Nuova piattaforma E-Learning per Docebo, attenta all’esperienza utente e al design

, , , , , , , , , , , , , ,

Di Valentina Piccioli, E-Learning Analyst di Docebo

L’ascesa delle tecnologie Cloud e l’uso attento del design rivoluzioneranno le strategie aziendali di crescita e valorizzazione delle risorse umane con l’E-Learning.

 

La nuova versione di Docebo, è la risposta ai bisogni più diffusi nelle aziende in relazione all’e-learning e in generale alla formazione. Il processo di semplificazione dell’interfaccia, giunto al suo migliore risultato con questa versione, rende il processo di apprendimento all’uso immediato e gradevole. Abbiamo stimato che per apprendere l’utilizzo delle principali funzioni come creare un corso, caricare i materiali didattici, associare gli utenti e creare un report, un utente al suo primo utilizzo impieghi non più di due ore. Nessun altro software è richiesto all’utente per mettere in campo il suo progetto di e-learning: questa nuova versione non solo è corredata da un numero notevole di App, ma contiene un suo proprio sistema di pubblicazione dei contenuti che semplifica la fase più onerosa di creazione di un progetto di e-learning: la creazione dei materiali didattici.

Le funzioni più utilizzate dagli utenti, che dopo di 10 anni di lavoro a fianco delle imprese conosciamo bene, sono state portate tutte in primo piano e accorpate secondo logiche di processo. La nuova sidebar di Docebo è di per sé una guida all’implementazione di un progetto di e-learning.

L’integrazione con altri software comunemente in dotazione a una PMI, come un gestionale o un sistema di videoconferenza o un sito internet, viene agevolata dalla presenza di un numero elevato di App installabili autonomamente dall’amministratore didattico. Docebo si propone dunque come elemento che facilita il processo di integrazione dei sistemi informativi in dotazione a un’azienda e come luogo di integrazione dei dati che riguardano il lavoratore (dati di performance, acquisizione di competenze, anagrafica aziendale, punteggi nelle valutazioni, ecc).

 

La formazione senza barriere spazio-temporali

Dopo aver inaugurato la filiale USA, e mentre prepara lo sbarco in altri Paesi chiave come India, Emirati Arabi Uniti, Brasile, Cina e Russia, Docebo ha lanciato la sua nuova piattaforma E-Learning per la formazione a distanza, interamente riprogettata per creare un’esperienza utente unica e inimitabile.

Dall’alto valore strategico, questa scelta è volta a proporre un software dall’aspetto intuitivo e incredibilmente pulito: colori, font, disposizione degli elementi a schermo. Tutto è stato concepito per essere efficiente e facile da usare, per mantenere competitivi i costi vivi legati alle infrastrutture informatiche, oltre ovviamente che per abbattere i tempi di messa in opera che caratterizzano questo tipo di software.

 

L’E-Learning su cloud come scelta strategica

Quello dell’E-Learning, d’altro canto, è un settore che, in maniera quasi endemica, risulta legato alla logica delle ‘grandi aziende’, con lunghi tempi di formalizzazione dei progetti e alti costi relativi al personale IT coinvolto. La tecnologia cloud consente invece di spostare questi oneri sulle spalle del provider (in questo caso Docebo), aprendo di fatto la ‘formazione’ non solo alle grandi aziende, ma anche alle Piccole-Medie Imprese che non dispongono di ingenti risorse (umane ed economiche) da dedicare a questo genere di attività, pur obbligatorie dal punto di vista legale.

 

 

Caratteristiche principali della piattaforma:

  • compatibilità tablet: perfetta per tablet e dispositivi portatili, la piattaforma E-Learning Docebo supporta al meglio i progetti di formazione mobile a distanza;
  • smart design: facile da usare, come un social network, in un’unica pagina mette a disposizione tutto ciò di cui gli utenti hanno bisogno;
  • white-labeling: personalizzare e rivendere la piattaforma Docebo non è mai stato così semplice, grazie ai numerosissimi template ed elementi grafici già inclusi;
  • interfaccia intuitiva: la nuova area amministrazione permette un controllo totale sul progetto formativo, con guide passo-passo e un’inedita interfaccia drag & drop.

Per maggiori informazione, guardare il video

 

Ri-umanizzare le aziende

Adottando l’E-Learning come strumento per riportare le persone al centro dei processi aziendali, Docebo si pone l’ambizioso obiettivo di riumanizzare i luoghi di lavoro e i processi aziendali stessi. Per le aziende, la formazione a distanza diventa uno strumento fondamentale, un must have, per gestire non solo i programmi di sviluppo e formazione del personale, ma anche i talenti presenti in azienda. “Il fine di Docebo è quello di riportare le persone al centro dei processi: per questo crediamo che i software e i device debbano diventare più semplici da usare. Umanizzare la tecnologia non significa solo semplificarla, ma anche farla assomigliare al nostro modo di pensare per poterla governare meglio”, afferma Claudio Erba, CEO & Fondatore di Docebo. Quello dell’E-Learning è un mercato che sta maturando; la visione è che se oggi le aziende puntano tutto sul CRM –Customer Relationship management, nel breve periodo gli affiancheranno anche un LMS– Learning Management System, dando il giusto rilievo alle piattaforme FAD.
Docebo ha adottato un approccio focalizzato sul concetto di ecosistema E-Learning, nel quale molteplici servizi si integrano tra loro per offrire ad aziende e organizzazioni un ambiente di training online tecnologicamente avanzato e performante. Si passa da un approccio focalizzato sul prodotto a un approccio interamente basato sul concetto di servizi integrati il cui cuore pulsante è rappresentato da LMS, Corsi e App, accessibili in un solo clic.

 

Ecosistema Integrato per migliorare la user experience

La scelta vincente è stata proprio quella di offrire un prodotto completamente fuori dalle logiche del mercato, andando a realizzare la prima piattaforma E-Learning che le aziende possono provare in completa autonomia: dal sito Docebo.com è infatti possibile, in soli 3 passi, attivare una trial gratuita del prodotto, da personalizzare in base alla propria corporate identity e usare senza limiti per 14 giorni. Pur essendo gratuita, la versione di prova consente di accedere all’help desk via ticket, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. A riprova del fatto che self-provisioning non significa abbandonare il cliente, ma solo dargli massima libertà.

www.docebo.com

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano