Storytelling

, ,

La capacità di un’impresa di raccontarsi sarà il tema centrale dell’evento nazionale Corporate Storytelling, promosso da Quadrifor, la mattina di martedì 13 giugno, al Tempio di Adriano a Roma.
Come si racconta una storia vincente? Come può la narrazione diventare uno strumento, alla portata di tutti, per competere anche sul mercato globale?

Per rispondere a queste e altre domande, sono stati coinvolti in questa iniziativa autorevoli esperti e aziende come Pomellato, Hello Kitty, Enel che hanno realizzato progetti di storytelling di successo, per offrire una visione concreta delle applicazioni al mondo dell’impresa attraverso le proprie case history, con il filo conduttore di un’efficace narrazione proprio in materia di business.

Leggi tutto >

, , ,

Fare innovazione significa avere il coraggio di investire su un’idea e sulle persone. Pensiero strategico, propensione al cambiamento, capacità relazionali sono le competenze su cui lavorano i consulenti al tempo dell’Industria 4.0, per esempio attraverso il coaching individuale e i percorsi per costruire sia la squadra di vertice sia i gruppi di produzione.

Intervista a Cristiana Manara, Partner di The European House – Ambrosetti

Leggi tutto >

,

di Angelo Canaletti

Il Knowledge Management (KM) potrebbe avere la stessa sorte della matematica, dopo l’introduzione della macchina di Turing; in essa è inglobata, risolta e sviluppata. La adoperiamo e non ci accorgiamo che lavora per noi. Che matematici non siamo. La conoscenza è dentro ogni impresa, si sviluppa, contribuisce alla gestione dei processi, eppure non sempre è un asset che fa parte del progetto costitutivo, seminale. A essa non si associa la dovuta energia. L’impresa va osservata. Non per un gusto asettico di stare lì a guardare come girano le cose, tipo gli invidiabili vecchietti immancabili in tutti i lavori stradali, ma per un bisogno ingegneristico fondato. Se si osserva il sistema azienda si possono trarre informazioni sul suo stato e sull’evoluzione dinamica del suo stato, partendo dalla valutazione dei suoi output. Meglio ancora se lo si fa analizzando la coppia input/output.

Leggi tutto >

Sponsorizzato

, ,

Il mercato dell’e-learning è oggi sempre più maturo: 10 anni fa sembrava ancora un miraggio lontano, mentre oggi le aziende si affidano sempre di più a questi strumenti innovativi per occuparsi della formazione delle proprie risorse. Se all’inizio l’inevitabile soluzione per gestire progetti di e‑learning era quella di esternalizzare la formazione, oggi le imprese possono scegliere: continuare a far produrre ad esterni i loro moduli e‑learning oppure investire nella formazione dei loro stessi team per essere in grado, a lungo termine, di internalizzare la produzione della formazione a distanza.

Leggi tutto >

© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 info@fabbricafuturo.it - P.I. 00729910158