Tag: work life balance

disconnessione_responsabilita.jpg

, , , ,

La prima a parlare –e a legiferare– sul principio di disconnessione è stata la Francia, da sempre all’avanguardia in tema di diritti dei lavoratori. Era il 2016, e la Loi du Travail (legge del lavoro), entrata poi in vigore nel gennaio 2017, prevedeva che le aziende con un numero di collaboratori superiore a 50 si accordassero con i sindacati per decidere le modalità di disconnessione dei propri dipendenti. Inoltre, con il documento si stabiliva anche che ai lavoratori non potessero essere inviate mail, messaggi o telefonate fuori dell’orario di lavoro. Leggi tutto >

millennial_azienda.jpg

, , ,

La trasformazione digitale inizia dalle persone prima ancora che dalla tecnologia. Per creare una popolazione pronta al cambiamento è fondamentale porsi in suo ascolto. HrCoffee, startup pugliese con una mission incentrata sul “fattore umano” suggerisce le tre “F” per fronteggiare una Digital transformation avendo cura della propria popolazione aziendale.

1 – Flexibility

Una realtà per materializzare il coinvolgimento delle persone.  

In un’era di de-materializzazione dei luoghi di lavoro, la flexibility – flessibilità oraria del proprio lavoro – e lo Smart working – lavoro agile, privo di vincoli spaziali – trovano il loro riconoscimento in un contesto culturale sempre più proteso a valorizzare l’identità dei lavoratori riconoscendone non solo una dimensione “aziendale” ma anche “personale” che tenga conto dell’equilibrio lavoro-vita come indice di efficienza delle prestazioni lavorative. Leggi tutto >

Smart working

, , ,

Nel 1974 un cronista di ABC News, accompagnato dal figlio, chiese ad Arthur C. Clarke di raccontargli il futuro di quel bambino: “Avrà a casa almeno una consolle con la quale dialogare con i computer e recuperare tutte le informazioni che gli servono nella vita quotidiana, dagli estratti conto della banca alle prenotazioni del teatro ”, rispose l’autore di 2001 Odissea nello Spazio.

Ancora: “Avrà uno schermo e una tastiera e parlerà col computer e riceverà informazioni e considererà tutto questo scontato, come consideriamo oggi scontato il telefono”. Se, ammetteva Clarke, c’è il rischio di sviluppare una dipendenza dai computer, l’altro lato della medaglia è che questi “arricchiranno la nostra società, perché ci consentiranno di vivere davvero ovunque vogliamo. Leggi tutto >

, ,

Si fa sempre più pressante il problema della cura delle persone anziane non autosufficienti – ormai in Italia si stima abbiano passato quota 4 milioni – per gli oltre 3 milioni di familiari che si devo prendere cura della salute, dell’assistenza, della riorganizzazione della vita e della gestione della casa dei propri cari. Tenendo bene a mente questa tematica Easy Welfare ha deciso di ampliare ulteriormente il ventaglio dei servizi compresi nel suo pacchetto caring. Leggi tutto >

  • 1
  • 2
  • 8

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!