, , , ,

Investire nel benessere dei dipendenti fa bene alle persone e alle aziende. L’efficacia è misurabile e si traduce in un aumento della retention, dell’employer branding e dello stesso business.

Puntano proprio a premiare questi aspetti i Welfare Awards, l’evento promosso da Easy Welfare che riconosce le migliori best practice di benessere organizzativo italiano, arrivato alla terza edizione. Sono oltre 700 le aziende in corsa per un riconoscimento. La classifica valuta – attraverso criteri quantitativi e qualitativi – le pratiche HR messe in atto nel corso del 2018 in ambito welfare. Leggi tutto >

Etica

, ,

La strada per la concezione e concettualizzazione di una Carta etica aziendale mi è stata aperta dalla matematica. Non sorprenda questo percorso. La matematica, infatti, è un linguaggio universale con delle chiavi concettuali che aprono molte porte del sapere. È per questo che ad aprirmi l’accesso all’idea di Carta etica sono stati i due teoremi di incompletezza di Kurt Gödel.

Mi ero lungamente applicato allo studio dei due teoremi, turbato da questa falla nell’assodata perfezione della matematica e della logica. Mi chiedevo se nello stesso edificio matematico potesse esserci una correzione. Purtroppo non l’ho trovata, per la semplice ragione della finitezza intrinseca del sapere umano. Leggi tutto >

dress_code

, , ,

In certi ambienti dev’essere classico, meglio se sartoriale. In altri l’importante è che sia contemporaneo e al passo con i tempi. C’è chi lo usa per esprimere personalità e chi lo vuole uguale per tutti, come un marchio distintivo. Alcuni prediligono l’eleganza, altri scelgono la praticità.

L’abito di certo non fa il monaco, ma da qualche tempo neppure il lavoratore. A far cadere l’ultimo tabù sull’abbigliamento da ufficio ci ha pensato Goldman Sachs. D’ora in poi nella sede di una delle più importanti banche d’affari al mondo non sarà più necessario indossare la cravatta. Leggi tutto >

Produttività_welfare

, ,

Un welfare aziendale strettamente legato alla produttività e alla sostenibilità economica, ambientale e sociale. E che si configura come strumento per (ri)pensare l’economia da cui deriva il benessere dell’intero Paese e non solo dei dipendenti di una singola azienda.
È questa la declinazione proposta da UBI Banca e ribadita in Welfare for people, il secondo rapporto sul welfare occupazionale e aziendale in Italia promosso da ADAPT e dall’Osservatorio UBI Welfare che hanno scelto per la copertina della ricerca la rappresentazione del villaggio di Crespi d’Adda, una delle prime città di fondazione, considerata come esempio virtuoso di welfare. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano