, , ,

Dai dati raccolti dall’Agenda HR, l’annuale ricerca sui trend e le sfide per chi si occupa di gestire le persone che OD&M realizza con ESTE, è emerso che gli Amministratori Delegati nel 2018 puntano a implementare il wellbeing dei dipendenti, perché occuparsi del benessere delle persone aumenta la produttività.

Ma tra il dire e il fare ci sono di mezzo…i costi. Da una ricerca effettuata da Willis Towers Watson, so­cietà leader nella consulenza direzionale e organizzativa, è emerso che ben il 64% dei datori di lavoro italiani è preoccupato per la crescita dei costi dei benefit (a fronte del 55% dell’area Emea); il 50% per l’impatto dei cambiamenti normativi e il cambiamento dei benefit obbligatori; il 44% di avere un budget insufficiente per realizzare i cambiamenti necessari nei piani di benefit. Leggi tutto >

, , , ,

Supporto alle genitorialità, welfare aziendale, formazione e Smart working: sono queste le iniziative attivate da Schneider Electric attraverso il nuovo contratto integrativo nazionale per il triennio 2018-20, approvato a seguito della conclusione della contrattazione aziendale di Secondo livello.

L’azienda, in ottica migliorativa rispetto a quanto previsto dalla legge italiana in merito, ha deciso di estendere i giorni di congedo parentale per i neo padri, aggiungendo ai quattro giorni obbligatori altri tre di permesso retribuito nel 2018 e ulteriori tre nel 2019, raggiungendo così un totale di 10. Schneider Electric inoltre mette a disposizione un contributo economico per la nascita di ogni figlio da fruire in beni e servizi attraverso la piattaforma di welfare aziendale. Leggi tutto >

, , ,

Il welfare aziendale, in particolare quello integrativo, si è notevolmente sviluppato negli ultimi anni, a seguito di una svolta innovativa delle politiche di gestione delle risorse umane, che hanno posto le persone al centro dei processi e dei risultati raggiunti nelle recenti tornate della contrattazione aziendale. È proprio questo lo spunto di riflessione alla base del convegno Welfare Aziendale organizzato l’8 maggio 2018 dalla casa editrice ESTE, nella tappa a Roma. Leggi tutto >

, , ,

Il sistema welfare del comparto moda si completa con l’introduzione di Sanimoda. Il servizio va a istituire una copertura assicurativa sanitaria e si affianca al già presente Previmoda il fondo pensionistico complementare.

Sanimoda è stato studiato per dare copertura a oltre 580mila lavoratori: dal tessile (il settore il più numeroso con quasi 400mila adesioni), alle calzature, all’occhialeria ed è stato istituito con gli ultimi rinnovi dei contratti collettivi nazionali di categoria. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano