Tag: Intoo

Genitorialità;Intoo

, , ,

Il tema del welfare è diventato negli ultimi anni di grande attualità per svariati motivi: da quello puramente fiscale alla presa di consapevolezza da parte dei datori di lavoro della necessità di rendere il compenso qualcosa di più completo e impattante rispetto alla semplice remunerazione monetaria, andando incontro a esigenze legate alla qualità di vita.

Tra welfare e wellness il passo sembra di conseguenza breve. Il benessere dei dipendenti infatti è un altro dei temi dibattuti che ha acquisito tanta più importanza quanto più i luoghi di lavoro sono cambiati.  Il valore delle persone è diventato oggetto di interesse in quanto patrimonio da mettere in evidenza e a sistema. Scoprire i loro talenti e fare in modo che non siano dispersi rimanda a un’idea di attenzione che, nell’interesse reciproco di azienda e persona, permette di creare una percorso virtuoso che fa del benessere una leva di retention fondamentale. Leggi tutto >

, ,

Si accorciano i tempi medi di ricollocamento per i quadri, con la Piccola e media impresa che si conferma come principale bacino di destinazione. È questo ciò che emerge sul tema outplacement dai dati di Intoo, azienda di Gi Group, leader nei processi di sviluppo e transizione di carriera.

Solo nel 2017 la società ha gestito e supportato 2.455 persone in outplacement, tra quadri, dirigenti, operai e impiegati, riuscendo in più dell’85% dei casi a garantire una nuova occupazione con un tempo di processo medio di 6,5 mesi. Leggi tutto >

, , ,

Intervista a Cetti Galante, Amministratore Delegato di Intoo
di Dario Colombo

La tecnologia, contrariamente a quanto dicono gli scettici, è in grado di creare un circolo virtuoso per l’azienda e le persone dell’organizzazione: sarebbe riduttivo fermarsi a osservare che sempre più il lavoro dell’uomo sarà sostituito dalle macchine. In quest’epoca di digital transformation, infatti, le persone restano al centro, ma per non essere escluse dalla trasformazione in atto e per cavalcare il cambiamento devono curare costantemente le loro competenze. Solo così la tecnologia può diventare un alleato anche per le aziende, destinate a essere flessibili per competere a livello globale. Ecco allora che in futuro avremo imprese snelle che si rivolgeranno a liberi professionisti per vari servizi: un modello in cui rischi e benefici non sono più ad appannaggio esclusivo delle aziende, ma sono condivisi con i singoli individui in un sistema allargato. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Intervista ad Alessandra Giordano, direttore delivery di Intoo, e Antonella D’Apruzzo, Learning & Development Director di Asset Management

di Chiara Lupi

Le persone in fase di transizione scolastica/professionale devono poter essere supportate in modo adeguato. Ma esistono professionalità in grado di fornire questo servizio in modo efficace? Esistono competenze per dare supporto alla persona in una fase della vita tanto delicata e critica? Certamente no, esiste un vuoto di competenze che deve essere colmato. Partendo da questa consapevolezza Intoo e Asset Management hanno progettato il primo Corso di Alta Formazione ‘Labour Market Specialist’ con l’obiettivo di formare professionisti di ricollocazione che saranno sempre più strategici per il nostro mercato del lavoro. Leggi tutto >

  • 1
  • 2
  • 6

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano