Tag: head hunter

cacciatore teste

, , ,

Quando mi è stato chiesto di scrivere la prefazione a un libro (per di più un diario) sul mestiere di Head Hunter, mi sono chiesto se fossi la persona adatta e cosa avrei potuto aggiungere di interessante a una materia che per gli addetti al mestiere è pane quotidiano.

Leggi l’estratto del libro Diario di un Cacciatore di Teste di Gabriele Ghini

Ma poi ho pensato che essere la persona adatta a un ruolo è il dubbio che mi assale da quando ho cominciato a lavorare nel mondo delle organizzazioni aziendali e non, 25 anni fa; che è solo grazie al coraggio di un Ministro e di un Head Hunter che nel 2012 – e per quasi sei anni – ho avuto l’onore di dirigere con un incarico pubblico di Governo l’Ufficio Speciale Ricostruzione dei Comuni del Cratere, dopo il dramma del sisma dell’Abruzzo nel 2009; che la materia Ricerca del Personale con l’avvento dei social e l’utilizzo sempre più spinto delle tecniche di Intelligenza Artificiale sta vivendo una fase di disruption che, se non ben compresa e gestita, rischia di lasciare sul campo più di un legittimo dubbio. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

SERVIZI DI SUPPORTO ALLA RICOLLOCAZIONE

di Erica Baroni

Nell’attuale congiuntura, è necessario trovare sistemi nuovi volti alla riqualificazione e alla ricollocazione professionale delle persone, in modo che il mercato del lavoro torni a essere attivo, vivace e dinamico. L’outplacement è un buon modo per gestire un evento doloroso con il supporto dell’azienda. Strumento di riqualificazione della persona e di formazione propedeutica a un nuovo inserimento, può offrire in questo momento un contributo importante; ecco perché dovrebbe diventare uno strumento istituzionale favorito dal Ministero del lavoro, da affiancare ad ammortizzatori sociali come l’indennità. Nel nostro Paese manca ancora una pianificazione in tal senso: l’outplacement risulta infatti uno strumento sporadico e affidato alla società privata. Potrebbe invece costituire uno dei fattori chiave per un nuovo sistema del lavoro più flessibile, aiutando le persone a gestire il cambiamento. Leggi tutto >

, , , , , , , , , ,

di Erica Baroni

Cambia il mondo intorno a noi, cambiano le aziende e cambiano, di conseguenza, anche le modalità con le quali si selezionano le persone che dovranno far parte delle nostre organizzazioni. Uno scenario, quello della ricerca e selezione, che negli ultimi tempi ha visto modificare i propri assetti con l’affermarsi sul mercato dei social network. Perché per trovare i profili giusti si utilizza sempre di più la rete. E i social network professionali si stanno attrezzando: da vetrina a piattaforma integrata per la condivisione di informazioni. In questo articolo approfondiamo, con l’aiuto di Marcello Albergoni, Senior Sales Manager di LinkedIn Italia, il ruolo che i social network professionali possono giocare per i responsabili delle risorse umane. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano