Talenti e sviluppo della leadership in produzione: UmbraGroup si prepara all’Industry 4.0

, ,

Intervista ad Alessandra Bordoni, HR Coordinator di Umbra Cuscinetti

Umbra Cuscinetti è leader mondiale nella realizzazione di viti a ricircolo di sfere e cuscinetti nel settore aeronautico ed industriale: nata nel 1972, oggi controlla quattro sedi; oltre alla casa madre con base a Foligno, il Gruppo si compone del Centro di Ricerca di Albanella in provincia di Salerno, di due siti in Germania e di un’azienda negli Usa, a Seattle, a due passi da Boeing, con cui si è sviluppata una forte partnership. UmbraGroup, oltre il colosso Boeing, è attualmente fornitrice strategica anche di Airbus, BritishAirways, Lufthansa, KLM, Trumpf e Mori Seiki.
L’azienda è una società per azioni di cui il 52% è detenuto dalla famiglia Baldaccini: Antonio Baldaccini è il CEO di UmbraGroup.

Alessandra Bordoni, HR Coordinator di UmbraGroup è abbonata da Sviluppo&Organizzazione e Persone&Conoscenze da aprile 2016.

Che ruolo ricopre in azienda?
Sono HR Coordinator e sono in staff al Direttore del Personale, Beatrice Baldaccini. In questa posizione mi confronto quotidianamente con la Responsabile HR e con l’Amministratore Delegato e interpreto le direttive per la gestione dei collaboratori in azienda, rispetto agli obiettivi aziendali del breve e lungo periodo. Prima di ricoprire questo ruolo sono stata tre anni in Umbra Cuscinetti Inc., il ramo americano del gruppo, dopo una prima esperienza a Foligno al termine della laurea in Scienze della Formazione.
Quali sono le vostre strategie di gestione delle persone?
Attualmente stiamo lavorando sulla formazione dei giovani talenti e del middle management. Nel primo caso abbiamo individuato quelli che, per la nostra realtà, sono da considerare ‘talenti’ e impostato un percorso di crescita riservato ai manager dai 28 ai 35 anni puntando sulla formazione con l’esperienza all’estero. Per Umbra Cuscinetti, però, è fondamentare anche lo sviluppo di chi lavora in produzione e per questo abbiamo proposto percorsi di sviluppo della leadership e del management per capi reparto, capiturno e specialisti: crediamo fortemente che chi agisce nel floor debba possedere le stesse nozioni manageriali della prima linea, contestualizzandole al proprio ambito lavorativo.
Una delle sfide del momento è quella di trasformarsi in Industry 4.0: come vi state preparando?
Umbra Cuscinetti è da sempre un’azienda all’avanguardia e questo ci facilita nell’affrontare le sfide innovative. Ci stiamo avviando verso l’Industry 4.0, collaborando con le aziende locali e l’Università, ma non vogliamo snaturare il nostro modo di fare impresa e di gestire la produzione: vogliamo adeguarci, rispettando i nostri valori e qualificando il personale per affrontare insieme il cambiamento.
Cosa significa per l’HR affrontare la trasformazione digitale?
Significa ricercare nuove competenze, ma ancor prima capire quali sono le skills di cui si avrà bisogno. Abbiamo bisogno di persone aperte all’esperienza, flessibili e dinamiche, con buone conoscenze di base e volontà di non fermarsi, perché non si può investire in chi non ha voglia di innovarsi: l’Industry 4.0 impone un cambio di mansioni che oggi non sono quelle di ieri e che domani cambieranno ancora.
Come siete entrati in contatto con Este?
Il Direttore del Personale era abbonata alle riviste Este, vi seguo dai tempi del mio stage in azienda; inoltre abbiamo partecipato alla tappa di Firenze dell’evento sul Welfare aziendale: questo è uno dei temi cui siamo più interessati, perché la cura delle persone e la scelta di mettere le risorse umane al centro del processo produttivo è da sempre un nostro obiettivo.
Quali sono i temi che vorrebbe leggere su Sviluppo&Organizzazione e Persone&Conoscenze?
Oltre al welfare aziendale, vorrei capire quali sono i nuovi trend della selezione legati all’Industry 4.0: quali sono le competenze da ricercare, la formazione da proporre e, più in generale, quali sono le azioni che spettano all’HR. La mia sfida è capire sempre di più in che modo posso adeguare il mio ruolo rispetto all’innovazione e al cambiamento in atto.

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano