Talentia crea Global Partner Channel per lo sviluppo e la distribuzione all’estero

, , , ,

Una business unit dedicata al Global Partner Channel per la gestione della rete indiretta e delle partnership per potenziare le strategie di sviluppo e la distribuzione a livello internazionale. È questa la strategia scelta da Talentia Software, produttore e fornitore di soluzioni software specializzato nella gestione delle performance aziendali.
L’obiettivo a medio termine dell’azienda, infatti, è di diventare protagonista in Europa nel mercato del software con le sue soluzioni: il cambio di azionisti avvenuto nel 2016 ha impresso al Gruppo un’accelerazione con lo sviluppo dell’ambizioso programma di partnership per il potenziamento della propria presenza negli otto Paesi in cui è già operativo con le sue filiali e la sigla di accordi in nuovi Stati per raggiungere ulteriori mercati.
Global Partner Channel è quindi uno dei pilastri portanti della strategia globale di Talentia Software che punta a raddoppiare il fatturato entro i prossimi anni, soprattutto grazie alla nuova business unit che deve contribuire a generare il 30% dei guadagni del Gruppo entro la fine del 2019.

Un momento dell’evento Meet Talentia

Favorire la crescita organica
In Europa Talentia Software ha schierato un team dedicato composto da una decina di risorse, confermando la strategia di creare nel breve termine una rete di partner, con differenti livelli di impegno e obiettivi, come società di consulenza, reseller a valore aggiunto, system integrator e partner tecnologici.
Con la creazione di questo ecosistema competente sulle funzionalità e sull’utilizzo delle soluzioni di Talentia Software nelle aree di riferimento di performance management, HR e gestione del talento sarà possibile proporre ai mercati nei quali l’azienda non opera direttamente oppure accelerare le vendite nelle aree in cui il Gruppo è già presente, allargando così il raggio d’azione.
Tra le partnership create c’è quella in Serbia, mentre altri accordi sono in via di definizione e dovrebbero chiudersi entro la fine del 2016: tutte le aziende con le quali sono state siglate le collaborazioni hanno aderito al programma nei Paesi in cui Talentia Software opera, per consolidare le competenze nel proporne le soluzioni, garantendo massimo supporto e servizi di consulenza.
“Fino a qualche anno fa eravamo un produttore attivo solo in Francia, oggi il 25% del nostro fatturato è generato all’estero. Il Global Partner Channel è uno dei canali che ci consentirà di velocizzare lo sviluppo del Gruppo in nuovi paesi, di raggiungere nuovi mercati e favorire una veloce crescita organica e produttiva per Talentia Software”, ha fatto sapere Franck Boutboul, COO dell’azienda.

Franck Boutboul, COO di Talentia Software

Meet Talentia 2016
Mentre prosegue lo sviluppo internazionale, Talentia Software ha confermato il suo impegno con i clienti già acquisiti grazie alla prima edizione di Meet Talentia, l’evento dedicato allo Human Capital Management. La giornata ha permesso di approfondire i trend attuali e futuri del mondo delle Risorse Umane, le esigenze e gli strumenti per una efficace gestione delle risorse in azienda e di presentare i piani di sviluppo delle nuove soluzioni e i servizi garantiti.

Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software

“Era giunto il momento di dedicare ancora più attenzione ai nostri clienti dell’area HCM e questo evento ha rappresentato la prima occasione per riunirci in un utile confronto e analizzare punti di forza e criticità di questo settore”, ha spiega Marco Bossi, Managing Director di Talentia Software. “Per noi è fondamentale poter incontrare le persone con le quali lavoriamo, per analizzare e approfondire le loro necessità, offrire risposte tempestive e garantire soluzioni e servizi sempre più performanti per ottimizzare le loro attività e favorire la produttività”.
L’appuntamento è stata inoltre un’interessante occasione di condivisione e di arricchimento delle esperienze, anche attraverso le testimonianze dirette di alcuni clienti, tra i quali SIA e Dayco, che hanno illustrato le necessità che hanno condotto all’implementazione di soluzioni HCM e i benefici ottenuti da un’amministrazione delle risorse umane flessibile ed efficiente. Inoltre al Meet Talentia 2016 c’è stato spazio per il contributo di esperti del settore come KPMG che ha evidenziato criticità ed elementi vincenti nella gestione dei progetti Talent.

www.talentia-software.it

 

 

Lascia un commento

© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158