Tag: strumenti it

, , , ,

FOCUS:  STRUMENTI IT PER L’HR

Le direzioni delle risorse umane, in questo momento, che esigenze hanno?

E, soprattutto, in termini tecnologici, quali le soluzioni che supportano al meglio le loro attività?

Questi gli argomenti che abbiamo affrontato con alcune aziende di tecnologia per capire quali sono i trend in atto. Mai come oggi i direttori Hr hanno bisogno di strumenti potenti e affidabili per gestire attività e necessità correlate al personale.
Gestire piani ferie, caricare e scaricare documenti, visionare il proprio piano di carriera, comunicare velocemente tra loro a tutti i livelli…l’importante è che il cedolino sia emesso correttamente! Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , ,

FOCUS: STRUMENTI IT PER L’HR

Confrontandoci con alcuni dei maggiori vendor di tecnologie e servizi a supporto delle divisioni Hr sono emerse le esigenze più ‘immediate’ delle direzioni del personale che la tecnologia deve soddisfare, portando un valore aggiunto in un mercato in continua evoluzione.

La parola a Oracle

Sergio Gimelli, Applications Sales Consulting Senior Manager di Oracle Italia, ci spiega che le aziende oggi operano in un contesto macroeconomico complesso con dinamiche di cambiamento accelerate in ogni settore. Di conseguenza, hanno bisogno di essere sempre più agili nel rimodulare le proprie strategie di business sulla base dell’evoluzione del proprio mercato.
“Le direzioni Hr sono chiamate a dare un contributo in questo senso; devono essere in grado di comprendere e condividere il pensiero strategico dei vertici e dare loro un quadro completo e affidabile delle risorse umane a disposizione, competenze e talenti su cui far leva per attuare al meglio e velocemente la strategia di business. Le direzioni RU devono anche contare su una base affidabile di dati e su piattaforme che consentano di integrare la gestione di tutti i processi per garantire l’efficienza operativa e la produttività della funzione, qualunque siano le dinamiche di evoluzione della popolazione aziendale.
In generale, le aziende mediamente strutturate hanno ormai a disposizione soluzioni adeguate a sostenere i processi più operativi di gestione delle risorse umane. Ciò che le direzioni del personale chiedono di più a vendor di soluzioni IT come Oracle, sono applicazioni per analizzare caratteristiche e competenze delle risorse aziendali al fine di allineare l’organizzazione alla strategia aziendale. In tali applicazioni, le direzioni Hr cercano anche un ausilio per pianificare carriere e interventi formativi in coerenza con gli obiettivi di crescita futura dell’azienda. E, infine, le direzioni del personale guardano oggi con sempre più interesse a soluzioni evolute di recruiting che, in caso di mancanza di risorse adeguate consentano di individuare velocemente all’esterno il talento che manca. In questo senso, c’è crescente attenzione nei confronti di soluzioni per sfruttare al meglio anche i social network, specialmente quando la ricerca è rivolta ai profili più giovani”. Leggi tutto >

, , , , , , , , ,

FOCUS: STRUMENTI IT PER L’HR

Confrontandoci con alcuni dei maggiori vendor di tecnologie e servizi a supporto delle divisioni Hr sono emerse le esigenze più ‘immediate’ delle direzioni del personale che la tecnologia deve soddisfare, portando un valore aggiunto in un mercato in continua evoluzione.

La parola a QlikView Italy

Massimo San Giuseppe, CEO di QlikView Italy, racconta come la tecnologia di business intelligence sia di supporto all’Hr: “Quella delle risorse umane è senza dubbio una delle aree aziendali in cui le esigenze sono molto variabili a seconda delle dimensioni, della struttura, del settore e anche della cultura aziendale.
In ambito tecnologico le necessità principali rispecchiano esigenze di controllo dei costi, motivazione e formazione, con strumenti che migliorino la gestione e aiutino a ottimizzare i costi da un lato, e piattaforme che favoriscano collaborazione e senso di appartenenza dall’altro. Per il primo aspetto, dotarsi di una soluzione di business intelligence di nuova generazione, quella che noi chiamiamo Business Discovery, aiuta le aziende a visualizzare, analizzare ed esplorare tutti i dati relativi al personale per poter analizzare i costi, controllare i processi e monitorare le prestazioni.
La nostra piattaforma QlikView Business Discovery favorisce un tipo di analisi intuitiva user-driven implementabile in pochi giorni o settimane, anziché in mesi, anni o con tempistiche indefinite. La tecnologia di ricerca associativa in-memory sviluppata da QlikTech consente di analizzare liberamente i dati, anziché dover rispettare un percorso obbligato di domande, e fornisce risposte alla stessa velocità con cui vengono concepite le domande. Attraverso la flessibilità offerta dalla Business Discovery i direttori Hr possono gestire le prestazioni, le ferie, tracciare l’assenteismo, gestire il ‘ciclo di vita’ dei dipendenti e il programma di incentivi. Inoltre, la piattaforma può essere usata per l’ottimizzazione dei costi, attraverso un’analisi dettagliata delle spese del personale, delle spese di viaggi oppure delle pratiche di selezione.
Ancora, QlikView può essere utilizzato per il monitoraggio delle procedure e delle conformità in ambito di sicurezza sul lavoro o per la gestione e l’analisi della formazione. Circa il secondo aspetto, la nostra soluzione pone l’esperienza comune e collaborativa in primo piano, differenziandosi dalle soluzioni di BI tradizionali, incentrate sui report, che portano gli utenti a prendere decisioni singolarmente.
La Social Business Discovery consente invece di prendere decisioni in gruppo, collaborando nell’analisi e confrontandosi sui risultati. È anche possibile condividere bookmark sui social network o all’interno delle reti aziendali, in cui all’interno delle aziende può rivelarsi uno strumento efficace di collaborazione. Questo trend vedrà senza dubbio una richiesta sempre maggiore dei lavoratori di utilizzare questi strumenti anche in ambito lavorativo”. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , ,

FOCUS: STRUMENTI IT PER L’HR

Confrontandoci con alcuni dei maggiori vendor di tecnologie e servizi a supporto delle divisioni Hr sono emerse le esigenze più ‘immediate’ delle direzioni del personale che la tecnologia deve soddisfare, portando un valore aggiunto in un mercato in continua evoluzione.

La parola a Zeta Service

Silvia Bolzoni, Amministratore Unico di Zeta Service, ci spiega che a suo avviso la necessità principale dei direttori Hr sia avere la possibilità di concentrare le risorse nelle attività realmente core business del proprio ufficio, affidando quelle collaterali a esperti esterni del settore.
“L’outsourcer non deve però essere un semplice fornitore di servizi, ma un vero e proprio partner strategico per l’azienda: con questo obiettivo Zeta Service ha scelto di basare il suo servizio sull’ascolto attivo del cliente per offrire soluzioni di payroll outsourcing plasmate sulle reali necessità dell’azienda in un’ottica di innovazione continua. Un ulteriore aspetto di notevole importanza è la possibilità di accedere ai dati dei dipendenti in piena autonomia per guidare l’azienda nelle decisioni strategiche. Garantiamo questa libertà di azione grazie a un’innovativa tecnologia che permette agli uffici del personale di consultare in qualunque momento i dati storicizzati delle proprie risorse e di estrarli attraverso dei report personalizzati. Inoltre occorre necessariamente aggiungere una cura della relazione umana e un’attenzione alla reale comprensione delle esigenze dell’azienda e delle persone che in essa lavorano: solo così la partnership diventa davvero un valore aggiunto per il cliente”. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano