Tag: Runu Ancona

Dal convegno Risorse Umane e non Umane di Ancona del 24 settembre

La vera ricchezza di un’azienda sono le risorse umane. Questo l’unanime coro che contraddistingue le voci dei tre imprenditori che hanno portato la loro testimonianza alla tappa di Ancona del nostro ciclo di eventi dedicati alle risorse umane dello scorso 24 settembre.

Marina Mancini, titolare di Omme Gears, ha aperto la nostra mattina di riflessioni con un pensiero semplice, ma profondo: le aziende non sono niente senza le persone che credono nelle scelte dell’imprenditore e lo sostengono. Avere in azienda persone soddisfatte è il segreto per portare avanti l’azienda. Già, ma come si fa? Come con i figli, ribatte Mancini, si fa quel che si può fare, e quel che non si può fare non si promette. Attenzione alle persone, e quindi alle loro famiglie, e alla trasparenza per creare un clima di fiducia che generi positività. Questo è importante fare, mettendo al primo posto le persone e non il profitto. Ma come può fare un imprenditore per resistere alle sirene della finanza? Enrico Bracalente, Amministratore Delegato B.A.G. Spa (Nerogiardini), marca le differenze: un finanziere cresce con il sistema mentre un imprenditore cresce con il mercato. L’imprenditore legge il mercato, lo interpreta e dà risposte. L’imprenditore ha la visione e fa scelte conseguenti. La scelta di non delocalizzare, fare grandi investimenti in ristrutturazioni e nel capitale umano per internazionalizzare l’azienda hanno contraddistinto le scelte di Enrico Bracalente che oggi, per guidare la sua azienda, è animato da una passione e un entusiasmo che trasmette a tutta la popolazione aziendale. Compresi i figli, già impegnati nell’azienda di famiglia. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano