Tag: retribuzione

, , , , ,

Per il quinto anno consecutivo OD&M, società di consulenza appartenente a Gi Group, ha analizzato la remunerazione dei vertici aziendali di un campione rappresentativo di società quotate nella Borsa Italiana attraverso la lettura dei bilanci, delle relazioni sulla remunerazione e delle relazioni sul governo societario e gli assetti proprietari.

Il 5° Rapporto, pubblicato il 14 ottobre 2014, riassume tendenze, prassi e livelli di mercato della remunerazione dei vertici aziendali e si rivolge a coloro che sono chiamati a prendere decisioni su questi temi. L’analisi, inoltre, costituisce un riferimento di tendenze e prassi del mercato anche per le società non quotate.
Il rapporto Executive Compensation 2014 è stato realizzato considerando 140 aziende delle 237 quotate alla Borsa Italiana (presenti nei listini esclusivamente italiani e non coinvolte in alcuna procedura fallimentare). Lo studio analizza 2.403 profili remunerativi relativi ai membri del CdA (Presidente, Amministratore Delegato, Amministratore Esecutivo, Amministratore non Esecutivo), Direttori Generali e Dirigenti con responsabilità strategiche e propone un’analisi dettagliata per 17 posizioni. Per ciascuna di esse il rapporto propone l’entità delle remunerazioni, la composizione dei pacchetti retributivi di tali ruoli di vertice, diffusione e tipologia dei piani di medio-lungo termine, eventuali clausole accessorie.
Dall’analisi emergono i seguenti temi:

Leggi tutto >

, , , , ,

OD&M Consulting, società specializzata in Hr Consulting di Gi Group, ha appena pubblicato il XVIII Rapporto sulle Retribuzioni in Italia, il primo dell’anno che indaga i numeri 2014, il 18° in ordine temporale. Oggetto dell’analisi 424.385 profili retributivi di dipendenti privati (dirigenti, quadri, impiegati e operai) raccolti nel quinquennio 2009-2013 e nel primo semestre di quest’anno. Messe in luce nel Rapporto anche le differenze retributive per area geografica, dimensione aziendale, settore e genere.

Leggi tutto >

, , , , , , , ,

Il lavoro, l’impresa e le persone che ne fanno parte sono stati i temi portanti del Convivio che si è tenuto a Roma il 19 giugno. I dibattiti sulla riforma del lavoro e i tentativi di interpretare le norme trovano spazio in più contesti. Noi abbiamo cambiato prospettiva e abbiamo affrontato il tema partendo da un altro punto di vista. Il contesto ci dice che, forse, tra imprese e lavoratori è necessario instaurare un nuovo patto, ma rifondare un patto significa accettare un esame di coscienza.

Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , ,

A poche settimane dall’insediamento del governo Letta, Gi Group presenta i dati emersi dalla Instant Survey −realizzata in collaborazione con OD&M Consulting− su un campione rappresentativo di 2.700 intervistati.

Obiettivo: rilevare il punto di vista degli italiani rispetto alle azioni che il nuovo governo dovrebbe attuare per far ripartire l’occupazione.

Gli italiani chiedono ai vertici politici meno tasse, una semplificazione normativa del lavoro e meno costi per le aziende che assumono a tempo indeterminato.

Leggi tutto >

© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 info@fabbricafuturo.it - P.I. 00729910158