Tag: Rei

, , ,

Per giudicare la bontà di una misura di politica economica è necessario, oltre che valutarne il suo impatto nel corso del tempo, anche misurarsi con il suo costo-opportunità: e cioè a cosa rinunciamo con l’impiego di quelle risorse economiche nel Reddito di inclusione (Rei)? I fondi destinati al Rei potevano essere impiegati diversamente? Se sì, in che cosa?

La misura del Rei nasce come politica di contrasto alla povertà in Italia e come reazione alla crescente disoccupazione. I dati parlano chiaro: l’ultimo rapporto della Caritas Italiana su povertà e esclusione rileva che l’incidenza della povertà assoluta è del 10,9% per i giovani fino a 17 anni e del 9,9% nella fascia dai 18 ai 34 anni, contro il 4,1% degli Over 60. È la prima volta che in Italia si assiste a una congiuntura di questo tipo. I giovani sono più a rischio di cadere in povertà degli anziani. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano