Tag: precariato

, , ,

Continua a generare polemiche il decreto Dignità tanto voluto dal Ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Luigi Di Maio. Tra le critiche piovute sul provvedimento, da poco approvato dal Consiglio dei Ministri, anche quella di Assolavoro, l’associazione che riunisce le principali Agenzie per il lavoro del nostro Paese (sono 46 le Apl rappresentate che producono oltre l’85% del fatturato relativo alla somministrazione in Italia). Leggi tutto >

, , , , , ,

di Livio Macchioro

Premessa anagrafica
Quanto segue dev’essere letto tenendo conto che ho 58 anni. Parte delle considerazioni che seguono penso valgano per il lavoro precario a prescindere dall’età. Altre probabilmente sono meno applicabili al lavoro precario giovanile, soprattutto per quanto attiene alle problematiche degli obiettivi lavorativi strategici. D’altra parte, in tempi di crisi, –quando spesso diventa importante la componente ‘sopravvivenza’– anche in questo campo le posizioni, probabilmente, si avvicinano.
Leggi tutto >

, , , , , , , , , , ,

A cura della Redazione

A seguito del Decreto Lavoro del Governo Letta, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, trasmettiamo la posizione del CEO di Gi Group Stefano Colli-Lanzi. “Il Decreto Lavoro così come rappresenta un provvedimento dagli aspetti positivi e negativi e, in generale, alcuni temi apicali sono stati toccati solo parzialmente.

Tra gli aspetti positivi: la priorità della disoccupazione giovanile affrontata con uno stanziamento di circa 800 milioni di euro destinati a promuovere forme di occupazione stabile per i giovani fino a 29 anni; l’impianto della Riforma Fornero, inteso come lotta alle forme di flessibilità spuria − P.Iva e contratti a progetto che significano ‘precariato’ − è stato sostanzialmente mantenuto. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano