Tag: Nicola Uva

, , , , , ,

Semplificazione, innovazione e crescita. Come creare il perfetto connubio per la competitività delle imprese. Questo il paradigma proposto da ADP nell’occasione di un convegno tenutosi lo scorso febbraio a Palazzo Stelline (Milano). Fittissima l’agenda della giornata. Nicola Uva, strategy and marketing director di ADP introduce i temi dell’incontro, mentre il moderatore Walter Passerini (giornalista della Stampa) intervista Tiziano Treu, ex Ministro del Lavoro e docente di diritto del lavoro presso la Cattolica di Milano. La giornata prosegue con diverse testimonianze a confronto durante la tavola rotonda Come semplificare i processi organizzativi a supporto dell’innovazione e della crescita con voci dal mondo delle imprese; mentre nel pomeriggio si tengono due workshop di approfondimento sui temi della mobilità dei talenti −come sfida e qualità del capitale umano− e del welfare aziendale in un’ottica di work life balance. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

FOCUS: STRUMENTI IT PER L’HR

Confrontandoci con alcuni dei maggiori vendor di tecnologie e servizi a supporto delle divisioni Hr sono emerse le esigenze più ‘immediate’ delle direzioni del personale che la tecnologia deve soddisfare, portando un valore aggiunto in un mercato in continua evoluzione.

La parola a ADP

Il quadro economico generale è evidente e secondo Nicola Uva, Business Development Director di ADP Italia, è ormai una realtà consolidata che i direttori Hr vengano considerati dei veri e propri ‘business partner’ all’interno delle organizzazioni: “Sempre più spesso sono chiamati a svolgere una funzione strategica nel board aziendale e viene chiesto loro di supportare lo sviluppo del business contribuendo a ottimizzare processi, risorse e costi. Per questo i direttori RU hanno la necessità di analizzare le prestazioni dei dipendenti ed essere consapevoli dei costi effettivi dei processi Hr.
Nell’attuale crisi economica in cui le aziende non solo non assumono ma spesso si trovano nella condizione di ridurre l’organico, i direttori Hr hanno il difficile compito di motivare i talenti più virtuosi e di trattenerli.
Occorre, dunque, rendere disponibili quegli strumenti che permettano loro di incoraggiare il personale, di farlo crescere e lavorare in un contesto stimolante, anche se il budget a disposizione è limitato”. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

STRUMENTI A SUPPORTO DELLA DIREZIONE DEL PERSONALE

di Viola Manfredini

Oggi più che mai è fondamentale per le imprese che le persone si esprimano al massimo per portare i risultati attesi. Le aziende che conoscono bene chi lavora al proprio interno sanno esattamente quale collocazione assegnare ad ognuno per lavorare e produrre al meglio. Quando le persone non si esprimono ai massimi livelli, le aziende sperimentano grossi problemi a livello competitivo sul mercato nazionale e internazionale. È fondamentale dunque conoscere la persona per decidere quali mansioni affidarle: che competenze e potenziale ha? In quali aree potrebbe –con un’opportuna formazione– esprimere al massimo le sue capacità? Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

NUOVI ORIZZONTI PER LA GESTIONE DEL PERSONALE

di Erica Baroni

Affrontare nuove sfide, capacità di adattarsi ai cambiamenti continui e di rispondere a esigenze sempre nuove. Queste alcune delle competenze richieste alla Direzione del Personale. Come far fronte a tutto ciò? La tecnologia ci viene certamente in aiuto, consentendo attività e analisi che fino a non molto tempo fa avrebbero richiesto alla funzione Risorse Umane tempi e sforzi molto maggiori. In questo speciale cercheremo di scoprire come facilitare molte operazioni e come accrescere enormemente le opportunità di un settore in cui le nuove tecnologie hanno un enorme spazio d’espansione. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano