Tag: La chiave a stella Primo Levi

felicita_aziendale.jpeg

, , , ,

“Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra: ma questa è una verità che non molti conoscono”.

Così scrive Primo Levi ne La chiave a stella: Libertino Faussone è un operaio specializzato che non lavora per guadagnarsi da vivere, ma unicamente perché gli piace. Per questo, inseguendo il piacere di nuove esperienze, di nuovi incontri, di nuovi mondi, lascia la fabbrica per girare il mondo impiegandosi come operaio specializzato nelle costruzioni di strutture metalliche. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!