Tag: formazione linguistica

, ,

Intervista a Giuseppe Calvo, Responsabile Formazione e Sviluppo HR di Salmoiraghi & Viganò
di Werther Rossini

Migliorare le competenze linguistiche non è solo utile all’azienda per cogliere nuovi business. Anche le persone possono approfittarne per ritagliarsi ruoli con maggiori responsabilità e accrescere le proprie conoscenze. Sono queste le premesse del percorso formativo che Salmoiraghi & Viganò ha co-progettato con John Peter Sloan – la Scuola e che l’Ufficio Formazione&Sviluppo ha supervisionato facendosi garante dei contenuti e della modalità di fruizione. E che dopo un anno ha già dato i primi risultati positivi l’importanza di investire in formazione. Leggi tutto >

, ,

La situazione italiana relativa all’apprendimento di una lingua straniera è disarmante e ci vede ultimi tra i Paesi europei. Secondo i dati di Job24, la sezione del Sole 24 ORE dedicata al mondo del lavoro, la maggior parte dei neolaureati italiani in cerca di lavoro (il 75% per la precisione) ha una conoscenza insufficiente dell’inglese, solo il 15% raggiunge la sufficienza, meno del 10% può vantare buone competenze e appena l’1% vanta un livello ottimo. Se questa vale per chi è in cerca di un lavoro, la situazione non varia di molto per tutti gli altri italiani. Secondo l’Eurobarometro infatti, uno studio pubblicato nel 2012 dalla Commissione Europea sul rapporto tra i cittadini europei e le lingue straniere, la diffusione delle lingue nella UE non ha ancora raggiunto ottimi livelli: si pensi che solo il 42% degli studenti di alcuni paesi europei è capace di tenere una conversazione in lingua straniera. E l’Italia? Il nostro paese si assesta nelle ultime posizioni, dimostrando un’arretratezza che va risolta nel più breve tempo possibile. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

di Michela Vitale

Internazionalizzare significa confrontarsi con uno scenario complesso, con lingue ma soprattutto culture diverse. L’organizzazione che si affaccia a un Paese diverso dal proprio troppo spesso vive l’esperienza come un ‘appuntamento al buio’. È necessario analizzare il mercato di destinazione e, soprattutto, verificare le capacità delle proprie persone per affrontare al meglio il percorso e competere con successo. Capacità e competenze, però, hanno bisogno di strumenti adeguati per essere valorizzate ed efficaci. A partire dalla lingua che, si sa, unisce Paesi e persone: l’inglese. Quanto siamo internazionalizzati? Siamo pronti a partire…? Quali percorsi di formazione preparano le persone ad affrontare il mercato globale? Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano