Tag: digital transformation

, , ,

Le grandi trasformazioni sociali, macroeconomiche, geopolitiche e tecnologiche cambiano lo scenario nel quale siamo abituati a operare. In questo processo di perenne cambiamento, la Direzione Risorse Umane delle aziende è l’ente al quale può essere affidata la tensione dell’impresa verso la trasformazione continua. Ciò si può realizzare se la Direzione HR sarà capace di sperimentare su di sé questi grandi cambiamenti. Solo chi ha fatto consapevolmente esperienza in prima persona, infatti, può guidare gli altri in un percorso di esplorazione di territori sconosciuti. Leggi tutto >

Faq, AAQ, Digital transformation

, , ,

Le Frequently Asked Questions (FAQ) sono uno tra gli strumenti più classici e utilizzati all’interno del playbook dei Web builder. Se lavori nelle Risorse Umane e stai costruendo una Knolewdge base (Base di conoscenza o Kb) per i dipendenti, meglio sbarazzarsi delle FAQ però. Invece di ipotizzare di quali informazioni abbiano bisogno o quali desiderino avere, è meglio capire quali domande stanno effettivamente ponendo e concentrare lì gli sforzi. Questa tipologia di domande può essere definita “Actually Asked Questions”, o AAQ.

Implementare una Kb attraverso le AAQ rappresenta un primo grande passo per portare la propria organizzazione verso una nuova era, nella quale le aziende diventano più personalizzate, predittive e vicine ai loro dipendenti.

Questa trasformazione è complessa. Una recente ricerca sui Chief Human Resource Officer (CHRO) ha rivelato che più della metà –il 56%– riconosce il proprio ruolo di creatore di una esperienza dipendente digitale e consumer, mentre il 77% si aspetta che l’esperienza dipendente migliori nei prossimi tre anni grazie alla Digital transformation.

Un approccio step by step

Quindi, da dove dovrebbe cominciare l’arduo compito di offrire tutte le informazioni importanti per i lavoratori? Il consiglio

è di iniziare in maniera semplice Leggi tutto >

, , ,

Ogni persona e ogni azienda sono chiamate a essere giorno dopo giorno più digitali. La voce degli esperti invita ognuno a una Digital transformation o come qualcuno preferisce dire, in modo più apocalittico: Digital disruption. A questo pressante appello non sempre si accompagna la riflessione.

È stato questo il tema al centro del convegno EssereDigitale – giunto alla seconda edizione dopo il successo dell’edizione del 2017 – organizzato dalla casa editrice ESTE che si è svolto a Milano il 30 maggio 2018, dove ci si è concentrati su come sviluppare una nuova consapevolezza e un innovativo senso di responsabilità per sviluppare la cultura digitale.

Per alcuni, il passaggio al digitale è solo una questione di tecnologia (“digitale”, di per sé, vuol dire numerico, “legato dall’uso di computer”, che trattano dati espressi in forma numerica); per altri è un modo nuovo di intendere il business. Più in generale, è giusto parlare di evoluzione di lungo periodo (iniziata a metà degli Anni 90: Being Digital, il libro di Nicholas Negroponte, uscì nel 1995) e di cambiamento culturale: un nuovo modo di vivere, di intrattenere relazioni sociali, e di lavorare.

Ciò che è certo è che siamo immersi nel cambiamento, a cui abbiamo dato un nome, ma non basta dire “

digital divide Leggi tutto >

, ,

Chi deve farsi carico di introdurre l’innovazione tecnologica in azienda: il Direttore del Personale oppure il Chief Information Officer? È uno dei temi di maggiore attualità nelle organizzazione, quello della tecnologia ed è stato al centro anche dell’evento Esseredigitale organizzato da ESTE il 28 novembre 2017 a Milano.

Il digitale è infatti uno degli ‘ingredienti’ necessari in questa fase storia per le aziende, che richiede però diverse competenze: non può allora essere una sola figura a farsi carico di gestirne l’implementazione nell’impresa. Certo, l’HR ha un ruolo delicato dovendo lavorare sulle persone, ma non può lasciare solo l’IT in questo processo. Ecco allora che HR e IT devono interagire per il bene dell’organizzazione.
Una soluzione potrebbe essere quella di dare dignità all’informatica fin dalla scuola, insegnandola come materia a sé stante e non come aspetto della matematica. Insomma, serve partire dalla formazione dei giovani.

Di questi aspetti ne abbiamo parlato a margine di Esseredigitale con alcuni dei relatori presenti al convegno: Sandro Crestani, Responsabile Risorse Umane – Process Management e Organizzazione di

Osram Leggi tutto >

  • 1
  • 2

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano