Tag: delega

, , , , , , , , , ,

di Viola Manfredini

Chiarezza, motivazione e responsabilità: queste sono le parole chiave che girano intorno all’attività di delega in azienda. Quali sono i margini di autonomia che possiamo accordare ad altre persone? E come gestire efficacemente la relazione con il delegato? Certamente la fiducia gioca un ruolo fondamentale, così come un esercizio equilibrato del controllo e della supervisione. Fondamentale è anche individuare le persone giuste a cui affidare nuove responsabilità e prospettive di crescita professionali e personali. Grazie a una comunicazione chiara degli obiettivi, delegare può concretamente contribuire dunque allo sviluppo di tutta l’azienda. Leggi tutto >

Delega

, , , , , ,

Armi & Bagaglio – di Livio Macchioro –

È come l’araba fenice: che vi sia ciascuno lo dice, dove sia nessun lo sa (Metastasio)

Delega: uno dei temi sacri della cultura del management: considerata universalmente un importante fattore di sviluppo e successo dell’impresa, nonché di benessere organizzativo.
Citata innumerevoli volte nei sacri testi e insegnata in tutti i corsi di formazione manageriale, la delega è un’entità tanto meravigliosa quanto –spesso– inaccessibile. Prima di essere un possibile ‘carattere’ dell’organizzazione, essa è una competenza personale.
Nel modello delle competenze viene, ad esempio, definita così: “La capacità di diagnosticare correttamente il livello di sviluppo dei collaboratori e di trasferire loro autorità e responsabilità in modo efficace e graduale”; il Delegante eccellente “considera la delega uno strumento di sviluppo; delega con efficacia responsabilità e compiti a tutti i collaboratori, in funzione del loro livello di maturità professionale”.
Occorre poi andare a vedere con quale frequenza e ‘verità’ questo importante fattore di efficacia aziendale si declina effettivamente nella realtà. Precisazione. Parliamo della delega intesa come comportamento manageriale, in azienda. Non ci interessiamo, in questa sede, della delega in senso formale e istituzionale, quella che, per intenderci, viene attribuita al top management delle organizzazioni. Cerchiamo di osservare, in altri termini, la prassi ‘delega’ così come si manifesta, o dovrebbe manifestarsi, ai livelli intermedi dell’organizzazione. È infatti a questi livelli che una prassi di delega effettiva può fare l’effettiva differenza nella motivazione e nelle prestazioni. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!