Tag: conversazione

, , , , , , ,

Parlare di sé tra riunioni e colloqui – di Livio Macchioro – 

La leadership? E’ una conversazione. Prosegue la serie di post dedicati all’azienda collaborativa e al modo in cui percorsi dialogici modificano i processi funzionali e la leadership all’interno delle organizzazioni. La Harvard Business Review pubblica i risultati di una ricerca condotta per individuare un nuovo modello di leadership. Emerge la consapevolezza che l’approccio dirigista e top down sia ormai largamente superato. Tutti i managers cercano di sviluppare un approccio conversazionale all’interno della propria organizzazione come strumento di leadership.
Qual è il vantaggio principale che emerge da questa pratica definita ‘conversazione organizzativa’? Il modello conversazionale permette così alle aziende di coinvolgere e motivare maggiormente i propri collaboratori, di fare ricorso all’intelligenza collettiva, assicurare un maggiore allineamento strategico e sviluppare la flessibilità operativa. Quattro gli elementi chiave della conversazione organizzativa: intimità (ridurre le distanze), interattività (riconoscere l’importanza dell’ascolto), inclusione (far sentire tutti parte della stessa organizzazione e di un disegno comune) e intenzionalità (definire scopi condivisibili che contribuiscano a unire gli sforzi di tutti). (Alessandro Santambrogio −da flow, il blog di Liquid− posted on 28/05/2012) Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!