Tag: analisi di clima

, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Come sta cambiando il ruolo del direttore risorse umane che oggi deve necessariamente fare i conti con un mercato del lavoro in difficoltà? Quali canali utilizza per cercare i migliori ‘talenti’? Quali strategie adotta per aumentare il livello di soddisfazione dei dipendenti? Michael Page, società leader nel recruitment specializzato in ambito middle e top management, ha realizzato un’indagine che ha analizzato tra settembre e novembre 2012 il ruolo di ben 4348 leader nelle risorse umane di ogni parte del mondo, di cui 500 in Italia, impiegati in diverse tipologie di aziende per dimensioni e settore. Leggi tutto >

, , , , ,

Da un sondaggio condotto fra gli utenti di InfoJobs.it, grande realtà italiana nel recruiting online, quasi la metà degli italiani (49%) ritiene che avere un ottimo feeling con i propri colleghi influisca sull’ambiente di lavoro in termini i ‘sentiment’ da un lato e sulle performance lavorative dall’altro.

Si sa, l’ufficio è il luogo dove si trascorre la maggior parte del tempo. Per questo lavorare in un ambiente sereno e accogliente può davvero fare la differenza.
Lo pensa il 47,4% degli intervistati impegnati a instaurare un clima collaborativo con tutti i colleghi, mentre il 32,5% coltiva buoni rapporti solo con le persone che sente più affini. E ancora, il 18% del campione dichiara di sviluppare relazioni formali e solo il 2,1% è spesso coinvolto in situazioni conflittuali.
Le sinergie passano attraverso delle buone relazioni interpersonali, ma anche dall’intesa alimentata da un rapporto di maggior profondità. Ma di fatto il 13,4% degli utenti intervistati ritiene che il rapporto di amicizia possa avere ricadute negative sul lavoro, specie nei momenti di confronto o, peggio, disaccordo.
La schiera dei neutrali rispecchia il 37,6% del campione per cui essere amico di un collega non influisce in alcun modo sulle performance lavorative. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

BENESSERE, STRESS, AMBIENTE DI LAVORO

di Michele Ciceri

Comfort significa ben-essere fisico e psichico. L’ufficio confortevole è il luogo ‘ideale’ per lavorare, traduzione concreta dell’ambiente materiale e relazionale dove le persone vivono bene e producono di più; per il bene loro e dell’azienda. Il D.lgs 81/2008 (e le norme collegate), che dal 1° gennaio 2011 obbliga i datori di lavoro a valutare il rischio di stress lavoro-correlato, è un’opportunità di crescita per le organizzazioni a ogni livello. L’ufficio confortevole è per definizione salubre e contribuisce al ben-essere dei cinque sensi con un buon microclima, un’acustica corretta e un’illuminazione adeguata. L’ufficio confortevole è anche bello, con l’aiuto dei colori. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!