Tag: ammortizzatori sociali

, , , ,

Stando all’ultima circolare, i tavoli di crisi aperti al Ministero dello Sviluppo Economico riguardano 166 imprese per un totale di oltre 190mila lavoratori. A causa degli interventi previsti per il Job Acts il 2017 è il primo anno in cui i fondi da destinare agli ammortizzatori sociali sono stati drasticamente ridotti. Inoltre, non è facile per le aziende in crisi districarsi nel panorama delle possibilità offerte per scongiurare i licenziamenti in tronco, tra procedure lunghe, richieste dettagliate e moduli complessi da compilare. Non è un caso, quindi, che il momento di formazione, organizzato da Zeta Service nell’ambito di un ciclo di incontri gratuiti, dedicato agli “Ammortizzatori sociali in costanza del rapporto di lavoro” abbia riscosso molto successo. Leggi tutto >

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

A cura della redazione

Come sono inseriti? In quali aree aziendali? Che mansioni hanno? Sono posti sullo stesso piano dei loro colleghi? E le aziende preferiscono assumerli o piuttosto pagare le sanzioni?

Reatech Italia presenta i dati di un’indagine sui lavoratori con disabilità, realizzata da Reatech e G.I.D.P., interpellando i direttori di personale

Durante il convegno milanese del 5 giugno Categorie protette: una risorsa per il mondo del lavoro, un’opportunità per le aziende, promosso da Reatech Italia in collaborazione con G.I.D.P. (Associazione Direttori Risorse Umane) è stata presentata un’indagine per fotografare ruoli e aree aziendali a cui sono destinati i lavoratori appartenenti a categorie protette, come avviene il loro inserimento lavorativo e le difficoltà che spesso le aziende incontrano nel trovarli e selezionarli. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano