SPECIALE BENESSERE

E se parlassimo di benessere?

E se parlassimo di benesserePossiamo declinare il tema del benessere secondo due angoli visuali differenti: la persona e l’ambiente di lavoro.
Questo duplice approccio rappresenta un punto di forza e permette di affrontare a tutto tondo un aspetto che, anche di questi tempi, risulta essere fra le priorità in molte organizzazioni.
È importante infatti, in questo momento, far sentire la vicinanza dell’azienda alle persone e lavorare per il loro benessere fisico e psicologico, dare insomma un segnale tangibile di attenzione e tranquillità –anche con piccoli gesti e a budget contenuti– per migliorare così il clima aziendale e contribuire alla motivazione e alla gratificazione delle persone, fondamentali soprattutto nell’attuale congiuntura che vede le economie in grande difficoltà. LEGGI TUTTO


L’ambiente di lavoro

Ambiente di lavoro 4Il benessere delle persone è il fondamento per un’azienda di successo. È necessario non soltanto ascoltare attivamente i dipendenti ma anche prestare attenzione ai segnali non espliciti di disagio e lavorare su tutte quelle aree di miglioramento che possono fare la differenza: per il singolo, per il gruppo e, di riflesso, per tutto l’organismo organizzativo.
Affinché l’ambiente lavorativo sia vissuto positivamente, è importante anche portare avanti iniziative che concedano maggior tempo libero ai dipendenti, scegliendo di offrire servizi che li disimpegnino da attività ordinarie… LEGGI TUTTO


Benessere, Welfare

Dietro le parole – di Francesco Varanini

Nell’Editoriale mi pongo una domanda: compete o no al manager preoccuparsi del benessere dei lavoratori? E poi, questo numero, come avrete visto, contiene una parte speciale dedicata al benessere – osservato da un altro punto di vista. Nello stile di questa rubrica, guardiamo alle parole che definiscono il concetto.
Il bello sembra avere spazio nel mondo dell’impresa solo se riferito al design dei prodotti, o in rari casi all’architettura dei luoghi. Lo star bene, alla luce del taylorismo e del fordismo, è ridotto a ergonomia, studio delle posizioni del corpo più consone alla produttività. LEGGI TUTTO

 

© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158