Risorse Umane e non Umane

, , , , ,

di Francesco Varanini

Il testo originale è leggibile qui.

Ho fondato la rivista Persone & Conoscenze nel 2004.  In quegli anni la casa editrice che stampa la rivista, Este, viveva un difficile passaggio verso un nuovo assetto societario.
Due anni dopo, quando la situazione si andava chiarendo, uno dei nuovi soci della casa editrice, Alessandro Betti, esperto editore e organizzatore di eventi, mi sfidò a progettare un Convegno dedicato ad un tema di frontiera: l’informatica osservata dal punto di vista di manager non specialisti.
Risposi che avrei cercato di organizzare qualcosa di diverso dai soliti convegni. Proposi di chiamare l’evento ‘incontro-confronto’. Il tema non era facile da affrontare, ma proprio per questo era interessante e stimolante.

Il 29 novembre 2006 ebbe dunque luogo l’incontro ICT: Cavallo di Troia o leva strategica per governare il business? Sul programma si leggeva che l’incontro era rivolto a “imprenditori e manager che non vogliono rassegnarsi a considerare l’ICT un male necessario”.
Ci si proponeva di lavorare insieme -imprenditori, manager e professionisti dell’Information & Communication Technology, attorno a qualche domanda: Come cambia l’organizzazione aziendale con l’ICT? Come cambia il modello di business con l’ICT?
L’incontro ebbe un buon successo. L’anno dopo, invece di replicare attorno allo stesso tema, si scelse di mantenere l’attenzione a temi di frontiera, ma anche di legare maggiormente l’incontro-confronto alla rivista Persone & Conoscenze.

Così mi trovai a proporre il titolo: Risorse Umane & non Umane. Risorse Umane da un lato, e dall’altro -Risorse non Umane- basi dati e procedure informatiche. Ma anche, nel mio pensiero, volendo, da un lato Risorse Umane, intese come persone considerate in azienda talenti, dall’altro Risorse non Umane: persone sottovalutate, emarginate, considerate sempre eliminabili – eppure in realtà ricche di conoscenze, di capacità, di dedizione al lavoro.

Insomma, un gioco di parole, teso a mantenere desta l’attenzione a proposito di una dizione ‘Risorse Umane’, che continua ad apparirmi poco adatta a descrivere persone al lavoro, esseri umani. Piuttosto che Risorse Umane, Human Resource, HR, piuttosto che HR Manager, continuo a preferir dire ‘persone’ e ‘Direttore del Personale’.
E poi, per me, a farmi venire in mente, insieme, Risorse Umane & non Umane, sta un ricordo letterario: i romanzi di Philip K. Dick, romanzi popolati di esseri dalla natura incerta, uomini o androidi, persone o simulacri: l’esempio più noto sta nei personaggi di Blade Runner, film tratto da un romanzo di Dick.
L’iniziativa decolla perché intanto è arrivato in Este il nuovo Presidente, Andrea Bobbiese. La squadra di Risorse Umane e non Umane si completa poi con Martina Galbiati, responsabile dell’organizzazione.

Dunque il primo incontro della serie Risorse Umane & non Umane ebbe luogo a Milano il 26 ottobre 2007. In continuità con l’evento dell’anno prima il tema definito dal sottitolo: La direzione del Personale salvata dalla Tecnologia? Il programma recita: “Incontro-confronto tra esponenti del mondo accademico, responsabili risorse umane ed esperti del lato offerta: in che modo le Divisioni Risorse Umane possono avvantaggiarsi delle tecnologie e gestire al meglio asset così critici?”.
Nel 2008 Risorse Umane & non Umane si svolge in tre città: Milano, Roma e Padova- Il tema dell’anno è: La creazione del valore. Nel 2009 il tema dell’anno è: Nuovi modi di lavorare insieme. Si aggiungono le tappe di Bari, Bologna e Torino. Nel 2010 il tema è: L’azienda come costruzione comune. La tappa di Milano prende il nome di Convivio Risorse Umane & non Umane, e si allarga a due giornate. Nel 2011 il tema è: L’azienda come polifonia. Si aggiunge la tappa di Firenze. Nel 2012, dando corpo all’idea dell’incontro-confronto, si sostituiscono le tavole rotonde con colloqui dove un singolo ospite è al centro della scena. Il tema dell’anno è: L’azienda come rete di storie. Si aggiungono le tappe di Napoli, Ancona, Genova, Bologna, Udine. Si sostituisce Padova con Verona. Nel 2013 il tema è: Le aziende rinascono dalle persone.

Tutto questo l’abbiamo fatto in anni di crisi, quando altri convegni ed eventi dedicati al mondo della Direzione del Personale chiudevano. Abbiamo ospitato centinaia di relatori e migliaia di visitatori. Abbiamo subito numerosissimi tentativi di imitazione.

Abbiamo continuato ad offrire un evento gratuito, un momento di incontro aperto a tutti gli interessati. Cercando sempre il clima conviviale, il confronto rispettoso, l’atteggiamento cooperativo.

Sul sito Risorse Umane & non Umane si trovano notizie dettagliate sui prossimi appuntamenti.

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano