Premio Mario Unnia, aperte le candidature dell’edizione 2019

, , ,

Fino al 31 maggio 2019 sono aperte le candidature per la terza edizione del Premio Mario UnniaTalento & Impresa, promosso da BDO Italia con il supporto del main Partner BPER Banca e dei partner Ersel e Quaeryon, e con la collaborazione di ELITE – Borsa Italiana, per selezionale le aziende capaci di sviluppare talento e crescita.

Il Premio Mario Unnia – Talento & Impresa, dedicato a un poliedrico studioso dell’impresa e di scenari socio economici, allievo di Norberto Bobbio e collaboratore di Adriano Olivetti, nasce dalla volontà di valorizzare quelle aziende capaci di visione e sviluppo del proprio talento, e, pur in un contesto economico, finanziario e tecnologico in continua evoluzione, di perseguire modelli di crescita sostenibile, creando valore per il territorio e per il Paese, valorizzando i giovani talenti e le Risorse Umane. Aziende, cioè, che coniugano quotidianamente capacità innovative e predittive, indirizzando il loro patrimonio di risorse alla ricerca di un successo duraturo e costante nel tempo nel rispetto dei valori etici e di sostenibilità.

Le prime due edizioni del premio hanno visto la partecipazione di oltre 150 imprese, provenienti da quasi tutte le regioni italiane, con una leggera prevalenza da Lombardia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio. Nell’edizione del 2018 il fatturato medio delle aziende candidate è stato di 67,4 milioni di euro, con un margine operativo lordo medio di 9,7 milioni – pari a più del 15% del fatturato – mentre il numero di dipendenti è stato in media di 203 unità. La categoria merceologica predominante è stata l’Industria Manifatturiera (37%) seguita a ruota dal settore dei Servizi (31%). Significativo il contributo del 14% del Food&beverage, mentre Engineering (6%), Hi-tech, Bio-tech, Retail e Utilities (3% ciascuno) si sono divise la restante quota percentuale.

“Rispetto a 12 mesi fa abbiamo riscontrato profondi cambiamenti: penso al rallentamento economico, alle tensioni monetarie, alle incertezze politiche a livello internazionale e alla dirompente crescita dell’impatto digitale nel fare business. L’edizione che si apre oggi ci confermerà quanto imprenditori e manager siano pronti a queste sfide, consapevoli che la ripresa del nostro Paese passa anche per un modo più ambizioso e audace di fare impresa”, ha commentato Simone Del Bianco, Managing Partner di BDO Italia.

Sono sette le categorie del Premio Mario Unnia – Talento & Impresa:

  1. Allenatori di talenti – Dedicata alle aziende che sanno individuare e valorizzare i talenti nella propria organizzazione
  2. Innovazione sostenibile – Dedicata alle aziende che investono nello sviluppo di prodotti o servizi volti a ridurre l’impatto ambientale e a migliorare l’efficienza nell’utilizzo delle risorse naturali
  3. Verso Piazza Affari – Dedicata alle aziende con potenzialità di apertura del capitale
  4. Impresa senza confini – Dedicata alle aziende che fanno dell’internazionalizzazione la propria dimensione vincente
  5. Dna Italia – Dedicata alle aziende che non delocalizzano, facendo del “Made in Italy” la propria forza propulsiva
  6. Investire per conoscere – Dedicata alle aziende che investono nella ricerca, nello sviluppo e nella digitalizzazione
  7. Idee e futuro – Premio speciale Marco Artiaco. Dedicata alle start-up e alle PMI innovative.

Tra i vincitori di categoria viene decretato dalla giuria del Premio Mario Unnia – Talento & Impresa il vincitore assoluto della terza edizione.

La proclamazione delle imprese vincitrici della terza edizione del Premio si svolge a Milano il 24 giugno 2019.

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano