Officina Santa Maria Novella, trasmettere i valori attraverso la formazione

, , ,

Una storia lunga oltre 400 anni, i cui valori nei secoli sono sempre rimasti quelli della tradizione e dell’innovazione. Stiamo parlando di Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella, azienda nata a Firenze nel 1612 e specializzata nella produzione e vendita di profumi, saponi, cosmetici e liquori. La sede di questa impresa-simbolo del Made in Italy è anche un museo, perché si trova in una costruzione risalente al 1221, opera dei frati domenicani di Santa Maria Novella.

Dal 1989 l’Officina, che allora contava cinque dipendenti, è diretta da Eugenio Alphandery (con un passato nel settore tessile) il quale ha messo in pratica un grande processo di rinnovamento nel corso dei decenni, fra artigianalità e nuove tecnologie, consolidando il ruolo dell’azienda come punto di riferimento per la profumeria d’eccellenza.

Oggi questa impresa fiorentina conta 100 dipendenti e un fatturato di 28 milioni di euro. Il 50% dei ricavi proviene dall’export, in particolare dal mercato asiatico (Giappone e Corea del Sud in franchising) e dagli Stati Uniti (negozi a conduzione diretta a New York, Washington, Los Angeles e Miami).

“Abbiamo deciso di fare un cammino inverso rispetto a quello che solitamente fanno molte altre aziende, che fabbricano dove c’è più convenienza di manodopera e logistica”, racconta Alphandery. “Noi invece siamo al 100% ‘Made in Florence’, perché produciamo tutto internamente“.

Valorizzazione delle persone

Eugenio Alphandery

Al negozio-museo da 1.700 metri quadri vicino alla stazione si aggiunge lo stabilimento di produzione a 2,5 chilometri di distanza. “Le materie prime vengono accuratamente selezionate e alcune di esse sono coltivate nel nostro giardino visitabile”, spiega l’ingegner Alphandery. Lo studio dei prodotti avviene in laboratori di ricerca e controllo qualità, poi si procede alla lavorazione attraverso macchinari all’avanguardia, alcuni dei quali sono stati inventati e creati ad hoc dallo stesso Alphandery.

Quest’ultimo sottolinea come la valorizzazione delle persone sia fondamentale per il successo di Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella: “La formazione delle persone è alla base di tutto, saper trasmettere i valori dell’azienda ai clienti è estremamente importante. Per questo abbiamo istituito corsi di formazione dei dipendenti di tutti i nostri negozi nel mondo in quello di Firenze”. Secondo Alphandery “nelle aziende il 90% lo fanno le persone, il 10% il prodotto“.

I 400 anni di storia non sembrano pesare sulle spalle di questa impresa, che guarda con spirito innovativo a nuovi progetti futuri: tra questi c’è la riscoperta dei farmaci galenici, che vengono prodotti su misura delle patologie dei pazienti.

E nella primavera del 2019 è prevista l’apertura del primo centro benessere con il marchio Santa Maria Novella alle Terme di San Carlo, acquistate dallo stesso Alphandery e completamente ristrutturate, dove i protagonisti saranno i prodotti dell’Officina adatti ai centri benessere.

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano