LifeSize Cloud: fare smart business per il benessere delle persone

, , , , , , , , , , ,

L’ufficio tradizionale si sta evolvendo. I professionisti hanno bisogno degli strumenti giusti per soddisfare le proprie esigenze e aumentare la produttività, favorire l’innovazione e migliorare la collaborazione. Consentire alle persone di lavorare in modo efficace ed efficiente, permettendo loro di comunicare indipendentemente dalla propria ubicazione o dal mezzo utilizzato – a casa, in ufficio e in viaggio – è una questione sempre più urgente. 

5194068_lLifeSize risponde a questo bisogno reinventando il modo di comunicare via video. Con il lancio di LifeSize Cloud cambia totalmente l’esperienza della videoconferenza. Un abbinamento perfetto tra software, hardware, servizio ed esperienza utente: LifeSize Cloud è il primo e unico servizio che offre un’esperienza collegata a qualsiasi utente di smartphone, tablet, computer portatile e soprattutto sala conferenze. LifeSize Cloud viene distribuito sotto forma di software as a service, destinato a organizzazioni interessate a una collaborazione video professionale, che non incida sul budget o le risorse IT. In linea con le attuali tendenze che hanno cambiato faccia all’approccio hardware in azienda, anche le apparecchiature di videoconferenza offrono, infatti, tutti i vantaggi della virtualizzazione: nessun hardware (esclusi Codec e videocamera), solo un cavo, nessuna manutenzione.
L’obiettivo? Far sì che l’azienda sia operativa anche quando i membri fondamentali del team sono in viaggio; risparmiare in termini di spese di viaggio e al tempo stesso migliorare la comunicazione; incentivare e rinsaldare i rapporti con clienti, partner o fornitori, ovunque essi siano; mantenere un alto livello di interazione umana. A differenza delle conferenze audio o Web, le videoconferenze fanno sì che i destinatari siano completamente concentrati sul progetto in questione. Tutti ricevono importanti indicazioni più rapidamente e contemporaneamente, e perfino le riunioni improvvisate possono raccogliere feedback in tempo reale dai partecipanti.

enrico leopardi“Aggiungendo la componente video si consente il face-to-face e si ottiene un’interazione più umana, migliorando il senso di appartenenza delle persone all’azienda”, conferma Enrico Leopardi, regional director southern EMEA di LifeSize, abituato a lavorare in un team internazionale che utilizza quotidianamente soluzioni home office. “Aumento dell’empatia, della motivazione e dell’engagement”, continua Leopardi, “sono soltanto alcuni dei positivi effetti della videoconferenza sulle persone”. Sempre più stretto sta diventando dunque il rapporto di LifeSize con la direzione Hr delle aziende sue clienti. Grazie a una soluzione sicuramente meno tecnica e più fruibile, la divisione Hr si sta rapidamente affiancando alla tradizione interfaccia dell’IT management. Soluzioni di videoconferenza sono sempre più usate per esempio nei colloqui preliminari così come nel rapporto con i collaboratori esterni. “È chiaro che rispetto ad altri paesi, in Italia le divisioni Hr sono ancora poco mature. Per questo motivo, i principali clienti di LifeSize sono a tutt’oggi grandi multinazionali e istituzioni pubbliche come la Marina Militare, il Ministero di Grazia e Giustizia, l’Esercito Italiano; mentre sulle PMI è ancora tanto il lavoro da fare.”

www.lifesize.com

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano