|evento|Resilienza: simbolo della forza della donna

, , , ,

Il racconto di Maria Belón, sopravvissuta allo Tsunami che ha colpito la Thailandia nel 2004, può diventare un modello se si rintraccia nella sua storia l’esemplificazione dello stare al mondo tipico della donna: rispetto a come vive il suo tempo, a come abbraccia emotivamente il reale e a come sa contenere in sé ogni elemento discordante.
La specificità della donna, infatti, è quella di saper mediare gli elementi più discordanti della vita e, anche in azienda, vederli come fonte di arricchimento per il raggiungimento degli obiettivi. La resilienza lascia trasparire questa capacità di affrontare gli eventi in cui anche il dolore e la perdita di riferimenti certi sono vissuti nella loro specificità: infatti per la donna, in modo naturale, non ci si difende dalle difficoltà allontanandosene, ma attraversandole e conservandone ogni aspetto per potere riorganizzare il futuro secondo i nuovi riferimenti. Il suo guardo empatico, non potendo essere superficiale di fronte alla tragicità della vita, fa sì che il senso della lotta e della fatica assumano per la donna una portata unica che Maria Belón ci racconterà il 4 Novembre all’evento organizzato da Zeta Service all’interno del World Business Forum dal titolo Ritrovare il coraggio.

Per saperne di più clicca qui!

 

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano