EMC sigla un accordo con ADP e la soluzione HCM approda in 28 nuovi Paesi

, , , , , ,

Come già sperimentato con ADP GlobalView HCM, EMC si avvarrà di ADP Streamlineper garantire un immediato e accurato servizio ai 65.000 dipendenti dell’azienda in tutto il mondo

 

EMC Corporation –azienda globale che trasforma l’uso dell’IT as a Service (ITaaS) con 65.000 dipendenti in tutto il mondo − ha scelto ADP quale fornitore di soluzioni per la gestione delle buste paga, dei servizi relativi alla salute e al benessere dei dipendenti e delle attività lavorative.

 

Cliente di ADP da più di 20 anni, EMC ha utilizzato ADP Comprehensive Outsourcing Services (COS) in Nord America e ADP GlobalViewHCM in 19 Paesi. Questo accordo permette ad ADP di estendere la propria attività per conto di EMC in altri 28 stati e sarà integrato con la soluzione per la gestione del payroll, ADP Streamline.

“Sono lieto che EMC stia ampliando l’eccezionale rapporto che da vent’anni abbiamo con ADP −dichiara Kevin Close, Senior Vice President, Global Compensation and Benefits di EMC−. Questa è veramente una partnership strategica a due vie, in cui ogni azienda ha imparato dall’altra. Contiamo su ADP per essere certi di rimanere compliant ovunque operiamo e apprezziamo come ADP faccia affidamento su EMC per molte delle sue esigenze tecnologiche visto il suo ruolo di leader nel critico settore della gestione del capitale umano”.

I commenti positivi di Close sono stati ripresi da Mark Benjamin, President of Global Enterprise Solutions di ADP. “Siamo lieti che una azienda riconosciuta a livello mondiale come EMC abbia scelto di continuare il suo rapporto di lunga data con ADP su questi temi business-critical. Grazie alla partnership con ADP, EMC è in grado di concentrarsi ancora di più sulla gestione del proprio business di successo a livello globale. Siamo gratificati, ancora una volta, della fiducia che una grande azienda come EMC ha posto in ADP e della partnership che abbiamo costruito nel corso di molti anni”.

Lisa Giglio, Senior Director of Finance, Global Employee Compensation di EMC dichiara che era importante disporre di una piattaforma unica, da un partner di fiducia, che contribuisse a garantire la compliance locale e aumentare la capacità di gestire i dipendenti in modo integrato. “È chiaro che cosa abbia spinto EMC a espandere il suo accordo con ADP: la piattaforma ci dà la possibilità di avere un processo comune, sistemi di reportistica e analytics di cui necessitiamo all’interno del nostro consolidato dashboard. Abbiamo voluto assicurarci di avere una piattaforma globale comune, e ADP Streamline ci offre l’opportunità perfetta per raggiungere questo obiettivo e realizzare i numerosi vantaggi di un ambiente standard. Il nostro obiettivo è di avere tutti i dati globali di EMC a portata di mano, in un unico luogo.

La verità è che siamo una squadra, con una missione comune, ma abbiamo provato diversi sistemi oltre alla soluzione ADP GlobalView HCM. Avevamo bisogno di processi e controlli globali per ridurre al minimo il rischio e migliorare la compliance. Necessitavamo di affidarci a un esperto della gestione del capitale umano per avere la certezza di essere conformi ai requisiti locali, ovunque nel mondo EMC operi.

La capacità di elaborazione dei payroll di ADP è eccezionale: dato il focus sulle soluzioni HCM, è molto vantaggioso per noi accorpare tutto in un’unica piattaforma.
L’impegno che l’azienda mette nel servizio ai clienti è un elemento differenziante: sono lì quando abbiamo bisogno di loro.

Ci affidiamo ad ADP e la sua precisione nella gestione dei payroll è ciò di cui abbiamo bisogno. Ecco perché siamo felici di partecipare al Client Advisory Board e alla conferenza Re-Think Global di ADP, organizzata per mantenere un dialogo biunivoco con i clienti più importanti che ospita anche la conferenza Re-Think Global con l’obiettivo di condividere le esperienze tra i clienti”.

L’innovazione ha portato vantaggi ai servizi che EMC può offrire ai propri dipendenti dimostrando di essere un’azienda impegnata nel rimanere ai più alti standard dell’innovazione tecnologica.

“Stare al passo con i progressi tecnologici che i dipendenti richiedono −come le funzionalità mobile− è un’altra area strategica−conclude Giglio−. Siamo stati in grado di farlo con ADP e con le sue soluzioni app mobile, scaricate su più piattaforma da più di tre milioni di utenti finali”.

La Norvegia è stato il primo Paese ad ‘andare live’ con la soluzione ADP Streamline nel mese di aprile, seguita da Finlandia e Danimarca in maggio. “Siamo molto soddisfatti della velocità con cui abbiamo implementato la soluzione nei primi paesi, permettendo una transizione alla nuova piattaforma ADP”, ha detto Giglio. Il progetto continuerà a espandersi in Europa e America Latina nei prossimi due anni.

www.adp-italia.com

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano