Cornerstone OnDemand, la gestione in cloud dei talenti

, ,

cornerstone ondemand

Informazioni che si moltiplicano. Processi e percorsi in costante aggiornamento. Il mondo del lavoro è in costante evoluzione: gestire i dati per individuare, reclutare e fidelizzare le figure professionali migliori, ma pure per avere un quadro preciso delle capacità di chi è in azienda, è il lavoro di Cornerstone OnDemand, leader nell’offerta di soluzioni tecnologiche per la gestione dei talenti. E che dal 1999 fornisce soluzioni cloud sostenendo il business per le organizzazioni in tutto il mondo.

“I nostri prodotti sono caratterizzati dalla semplicità di user experience”, spiega Franco Gementi, Regional Sales Manager Italia di Cornerstone OnDemand, che in Italia (uno dei 191 Paesi in cui l’azienda è presente) opera da circa tre anni con “35 società clienti” sulle quasi 2.500 nel mondo e i 22,2 milioni di utenti globali: “Il settore industriale maggiormente interessato alle nostre soluzioni è il manufactoring, seguito dal finance e dal farmaceutico”.

Con la suite Unified Talent Management, l’azienda che ha sede a Santa Monica in California mette a disposizione una piattaforma cloud integrata per la gestione dei talenti che comprende una serie di soluzioni modulari studiate per fornire alle organizzazioni i migliori strumenti per la gestione dei talenti a tutto tondo. Cosa significa? Dal recruiting, onboarding, learning e collaborazione, al performance management, compensation, fino alla pianificazione delle successioni, Cornerstone OnDemand copre l’intero ciclo dei dipendenti.

“Il beneficio della soluzione cloud è la condivisione delle esperienze tra tutti i clienti”, racconta Gementi, che svela il “grande investimento” nell’innovazione del prodotto, rappresentato solo per il 10% dalla tecnologia. “Il principale motore di novità è rappresentato dai clienti”, precisa il Regional Sales Manager Italia di Cornerstone OnDemand, secondo cui un’innovazione customizzata per un’azienda può essere utile anche per altre, “ovviamente fatto salvo il know-how della società”. Poi c’è “l’innovazione che deriva dalla collaborazione con le università”, che pesa per il 30%.

Oltre alla suite Unified Talent Management, l’offerta dell’azienda comprende Extended Enterprise, per offrire formazione e networking alla rete estesa di clienti e partner; Mobile per migliorate il coinvolgimento delle risorse umane su tutti i dispositivi, compresi smartphone e tablet; Analytics, che permette di prendere decisioni di business ragionate grazie alla visione in tempo reale della forza lavoro.

Tra gli obiettivi del 2016 c’è la crescita a doppia cifra: “L’Europa è il nostro mercato più importante dopo quello Usa, tanto che l’area Emea rappresenta il 37% del fatturato”, puntualizza Gementi. Che per i prossimi 12 mesi si aspetta “un incremento minimo del 35%”. Anche se per arrivare alla vera diffusione delle soluzioni cloud servirebbe agire soprattutto sulla cultura in azienda: “Servirebbe un’azione di change management”. Ma questa è (forse) un’altra storia.

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano