Convivio 2014: i direttori delle risorse umane si incontrano qui

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

IMG_732126 marzo, Milano: si apre con il Convivio il ciclo di eventi ‘Risorse Umane Non Umane’, organizzato dalla casa editrice Este e dalla rivista Persone & Conoscenze, che quest’anno festeggia i dieci anni di vita. Un’intera giornata in compagnia di imprenditori, manager, uomini di cultura e naturalmente direttori del personale, con l’intenzione di creare occasioni di riflessione per chi, in azienda, si occupa di persone.

Hanno aperto la giornata Francesco Varanini, direttore della rivista e responsabile scientifico del progetto Runu, e Chiara Lupi, direttore editoriale di Este. Tra le tematiche affrontate nel corso della mattinata: la responsabilità di essere leader nelle parole di Notker Wolf, abate primate dei Benedettini; l’internazionalizzazione, rappresentata da un’azienda multinazionale in rapida crescita come Talentia Software, il cui managing director Marco Bossi è convinto che si possa crescere rispettando le diverse culture; il talento di reinventarsi, imprescindibile per Beatrice Calorosi di NH Hoteles; l’e-learning, per il Ceo di Docebo Claudio Erba, indispensabile a qualsiasi azienda che voglia essere competitiva valorizzando e ponendo al centro la persona; le politiche di sviluppo e di engagement per migliorare il clima aziendale promosse da Eu-tròpia e raccontateci da Rosanna Gallo, sua amministratrice; la filosofia del lavoro flessibile, nell’intervento di Philip Vanhoutte, managing director di Plantronics, che con l’occasione ha presentato il libro Il manifesto dello Smarter Working (Este Edizioni, 2014); la condivisione delle informazioni per migliorare le performance aziendali nella testimonianza di Attilio Orelli, business development manager di Tesisquare.

A seguire, una tavola rotonda durante la quale si è parlato del significato di fare impresa in Italia, con la partecipazione di Paolo Braguzzi, Ceo di Davines, Sergio Dompè, presidente dell’omonima azienda, Mariacristina Gribaudi, chairwoman di Keyline, Gian Paolo Naef, direttore Hr di Esselunga e Attilio Maria Navarra, presidente di Italiana Costruzioni.

Il pomeriggio si è aperto con l’intervento illuminato di Gianfranco Dioguardi, professore ordinario di Economia e Organizzazione Aziendale, che ha affrontato il tema dell’‘impresa rete’, all’interno della quale ognuno diventa ‘imprenditore di se stesso’; a seguire, la relazione di Alessandro Ramazza, presidente di Obiettivo Lavoro, sulla necessaria innovazione soprattutto in ambiti quali la ricerca e selezione e l’outplacement; e ancora, il resoconto di Silvio Salviola, talent development manager di Boehringer Ingelheim, sulle specificità regionali nelle politiche di gestione del personale; l’intervento di Alberto Gabbai, presidente di Cezanne Hr, sui supporti tecnologici alla gestione delle risorse umane; lo sguardo sulla situazione del nostro Paese di Giovanni Quaglia, chief Hr officer di Magneti Marelli; l’invito di Simonetta Cavasin, general manager di OD&M Consulting, a fare delle direzioni Hr uno strumento per la promozione di sviluppo e una fonte di fiducia; il resoconto di Emanuela Bertagna, amministratrice di Informaazione, sull’intelligenza emotiva come principale competenza che serve oggi ai manager; l’importanza di mantenere le competenze necessarie al business in contesti di mercato che mutano sempre più rapidamente, nel discorso di Elena Caffarena, partner di Praxi; il racconto di Marco Rossi, responsabile training & development di ABB, infine, sulla sua esperienza circa i gruppi interfunzionali come fonte di sviluppo dei talenti e crescita della fiducia.

A chiudere la giornata un interessante esperimento teatrale a cura di Allen Carr’s Easyway dal titolo Dipendo da me: monologo interpretato da Ezio Passacantilli, dedicato alla sua dipendenza dal fumo.

Qualche numero:

  • 615 iscritti
  • 486 aziende rappresentate;
  • oltre 300 partecipanti.

 

Ci vediamo a Roma il 19 giugno!

Lascia un commento

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano