Autore: Veronica Pastaro

Secondo welfare

,

Il prossimo 21 novembre sarà presentato a Torino il Terzo Rapporto sul secondo welfare in Italia, presso il suggestivo grattacielo di Intesa Sanpaolo.

Tale documento sintetizza gli ultimi due anni di ricerche svolte da Percorsi di secondo welfare, laboratorio di ricerca nato nell’aprile 2011 su iniziativa del Centro di Ricerca Luigi Einaudi di Torino e in collaborazione con l’Università degli studi di Milano. Il Rapporto segnerà la fine del terzo ciclo del progetto e presenterà alcune delle linee strategiche che saranno seguite nel biennio 2018-2019.

Leggi tutto >

roadshow Welfare Aziendale

,

Grande successo per la prima tappa del roadshow Welfare Aziendale che si è svolta a Brescia il 24 ottobre 2017. Per gli oltre 50 partecipanti è infatti stato possibile ricevere elementi di ‘alfabetizzazione’ riguardo al tema welfare, accogliendo gli stimolanti spunti di riflessione offerti dai differenti punti di vista dei relatori, provenienti dal mondo della ricerca e della consulenza, delle organizzazioni sindacali e associazioni datoriali, senza tralasciare i player di mercato.

Leggi tutto >

Zeta Service

, , ,

La remunerazione degli amministratori può risultare un adempimento piuttosto complesso e che, nel caso non venga gestito correttamente, potrebbe avere importanti effetti negativi, sia per l’amministratore medesimo sia per l’azienda, dal punto di vista civilistico, fiscale e contabile.

Con alle spalle 14 anni di esperienza in servizi rivolti alle imprese nell’ambito dell’amministrazione del personale, Zeta Service ha dedicato uno degli incontri del suo ciclo di formazione gratuita proprio agli aspetti relativi al compenso per gli amministratori di un’azienda, argomento piuttosto spinoso e all’interno del quale non è certamente semplice districarsi.

Leggi tutto >

, , ,

Pochi, mal preparati e impiegati in ruoli al di sotto delle loro effettive potenzialità. È questo il ritratto dei laureati in Italia tracciato nel report Strategia per le competenze per l’Italia, diffuso dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) e pubblicato al termine di due anni di lavoro. Ma anche guardando al resto del mercato del lavoro, le competenze dei giovani italiani risultano di basso profilo e gli investimenti in formazione si collocano sotto la media.

Leggi tutto >

  • 1
  • 2
© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158