Autore: Veronica Pastaro

Alberto Perfumo

, , , ,

La collaborazione fra uno dei più importanti istituti di ricerca socio-economica del Paese e uno dei principali provider italiani di welfare aziendale porta nuovi frutti: una ricerca che prende le mosse dal Primo Rapporto Censis-Eudaimon, presentato già a gennaio 2018, dal quale erano già emersi elementi importanti. Il tema centrale al centro dell’indagine è la difficoltà di accesso ai servizi di welfare e il ruolo che in tal senso può ricoprire l’azienda. Leggi tutto >

, , ,

È passato un anno dall’entrata in vigore della legge sullo Smart working e il lavoro agile continua a diffondersi. Ma avviene solo nelle grandi aziende? Dal punto di vista Rwa Consulting, anche le PMI stanno muovendo passi significativi in questa direzione e non è loro preclusa la possibilità di avviare progetti di successo.

Proprio su questo aspetto è incentrato il terzo evento della serie A ciascuno il suo Smart working, in calendario per il 20 giugno presso Copernico Milano. La mattinata di lavori si propone di prendere avvio proprio dalla comprensione di cosa significa portare lo Smart working all’interno di aziende fra loro molto differenti, indagando punti di attenzione e leve strategiche da utilizzare. Leggi tutto >

Welfare Awards

, ,

Una location da favola per ospitare la seconda edizione di Welfare Awards, l’evento di premiazione dei migliori piani welfare organizzato da Easy Welfare.

Villa Necchi Campiglio, nel cuore di Milano, potrebbe quasi definirsi un ‘welfare aziendale postumo’. La splendida residenza, progettata dall’architetto Piero Cantaluppi, era infatti appartenuta ai coniugi Gigina Necchi e Angelo Campiglio, con un Dna di imprenditori: la prima era figlia di Ambrogio, che nel 1835 fondò l’impresa siderurgica Necchi, nonché sorella di Vittorio, poi fondatore della ben più celebre Necchi delle macchine da cucito; Angelo, alla morte del suocero, ereditò la fonderia di famiglia. Leggi tutto >

welfare4you

, , ,

Le ragioni della riscoperta del welfare aziendale sono associabili a plurime motivazioni. Volendo uscire da uno schema ormai consueto, quello della contrazione delle risorse del welfare pubblico che spiegherebbe l’inter­vento integrativo di fonte aziendale, Paolo Barbieri, CEO e Founder di Welfare4You, crede che “si possano rintracciare più dirette motivazioni anzitutto nella trasformazione che sta subendo il concetto stesso di lavoro nel quadro degli sviluppi di un approccio sempre più capace di dare risalto alle soggettività e quindi alla creatività e all’autonomia delle persone”. Leggi tutto >

  • 1
  • 2
  • 6

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano