Autore: Redazione

, , ,

Interpretando il trend che vede sempre più fruitori delle piattaforme welfare utilizzare il proprio benefit per richiedere il rimborso delle prestazioni mediche, Easy Welfare ha deciso di rendere fruibile un pacchetto Caring direttamente tramite i piani welfare.

L’azienda, il principale provider italiano del settore, ha intuito come l’interesse per la sfera della salute sia destinato a crescere nel caso in cui ai servizi a rimborso si decida di affiancare un pacchetto più ampio, di acquisto diretto, relativo alla cura della persona. Leggi tutto >

, , , ,

Un numero crescente di donne, la rivincita degli Over 55 e sempre meno giovani: è questa la fotografia del mondo dell’impiego presentata nel World Economic Outlook di primavera pubblicato dal Fondo monetario internazionale (Fmi). Il report (leggi l’Executive summary del report) si prefigge di raccogliere le tendenze della forza lavoro nei Paesi industrializzati, l’innovazione tecnologica e il declino demografico. Leggi tutto >

, , ,

Xerox,  colosso industriale nel settore della tecnologia, è da tempo attenta al benessere dei propri lavoratori. Per meglio conciliare la vita privata e vita lavorativa dei dipendenti, per esempio, è stata una delle prime società, in Italia, ad adottare lo Smart working.

La particolare attenzione al benessere aziendale ha portato la società ad attivare, nel 2017, la Welfare Card di Eudaimon per i suoi 500 dipendenti. Questo ha permesso all’azienda di rendere disponibile una vastissima gamma di opzioni di welfare per il suo personale, in linea con quanto indicato da Federmeccanica nell’apposita Guida operativa al welfare aziendale. Leggi tutto >

, ,

Arriva dalla Sicilia l’impresa agricola italiana con il più alto livello di welfare aziendale. Durante l’annuale Rapporto di Welfare Index PMI, presentato il 10 aprile 2018 presso il Salone delle Fontane a Roma, Natura Iblea ha ottenuto per il secondo anno consecutivo il riconoscimento di Welfare Champion e il primato assoluto nella categoria agricoltura.

Il Rapporto di Welfare Index PMI rappresenta l’indagine più completa e approfondita sul welfare aziendale in Italia. In occasione della terza edizione sono state oltre 4mila le imprese che hanno scelto di aderire. Tutti i partecipanti sono classificati con un rating che va da 1W a 5W, questa valutazione misura l’operato delle PMI nel welfare. L’obiettivo dell’indagine è quello di valorizzare la centralità del welfare nella vita quotidiana delle aziende, dei lavoratori e delle loro famiglie, con la convinzione che migliorare il benessere aiuti la produttività. Leggi tutto >

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano