Twitter LinkedIn YouTube E-mail
magnify
Home TEMATICA RICERCA E SELEZIONE Randstad-Juventus, giovane laureato cercasi: la selezione diventa una web serie

Randstad-Juventus, giovane laureato cercasi: la selezione diventa una web serie

Published on 21 marzo 2016

In un mondo invaso dai social network e dominato dall’immagine, un mondo in cui sono cambiate radicalmente le modalità di interazione, anche le procedure di selezione possono diventare un’opportunità per accrescere la brand reputation. È quanto sta accadendo con l’iniziativa Randstad is looking for Ju.
Il progetto, nato da un’idea di Randstad –che ha deciso di avvalersi di nuove modalità di comunicazione per accrescere la propria brand awarenessnei confronti delle nuove generazioni–, si sviluppa in partnership con un marchio di rilievo come Juventus.
Consiste nella ricerca di un candidato che andrà a ricoprire il ruolo di Consumer marketing and fan relationship management per uno stage retribuito in Juventus Football Club.
Fin qui nulla di nuovo, tranne il fattoche il processo di selezione, in virtù della massima trasparenza, sarà ripreso e diventerà una web serie, che racconterà passo dopo passo il percorso dei ragazzi: dalla candidatura all’ingresso in azienda.

Randstad is looking for…
“La ricerca –racconta Angela Tenerelli, Direttore Marketing di Randstad– si rivolge a giovani neolaureati in Economia con indirizzo Marketing, appassionatidi sport, in possesso di un’ottima conoscenza della lingua inglese, una buona conoscenza dell’uso del PC (soprattutto Excel e Power Point), spiccate doti relazionali e di team work, proattività e orientamento al risultato, capacità di raccogliere e collegare diversi set di informazioni, buone capacità analitiche e di orientamento al business”.
Precisa è anche la job description: “La risorsa ricercata si dovrà occupare di analizzare i risultati dei progetti consumer, di monitorare le performance di CRM/FRM e di ideare nuove azioni di marketing sulla base dei risultati ottenuti”.

La web serie
Sono cinque le puntate, strutturate come un reality e visibili sul canale youtube.com/user/randstaditalia. Nella prima si svolge l’incontro tra un manager Juventus e l’account Randstad, durante il quale vengono presentate le richieste dell’azienda. Nella seconda lo spettatore viene a conoscenza dei candidati e delle loro aspettative, con una serie di interviste fuori onda. Nella terza sono visibili gli estratti di alcuni colloqui e si indaga la percezione che i ragazzi hanno delle interviste. Nella quarta, attraverso il metodo del flashback, i selezionatori di Randstad si confrontano per prendere la decisione. Nella quinta viene comunicato il vincitore e lo si osserva durante la sua prima giornata di lavoro.
“Quello che vogliamo rendere visibile con questa iniziativa –sottolinea Tenerelli– è la metodologia pratica che Randstad adotta per sostenere le aziende clienti nella ricerca del talento e per il raggiungimento di quel match perfetto tra domanda e offerta di competenze. Siamo convinti che oggi sia più che necessario prendere in considerazione il sentiment del pubblico e lavorare sull’immagine, la nostra e quella dei nostri clienti, per attrarre e trattenere i talenti”.

www.randstad.it

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 + = 8

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - 20125 Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - EMAIL: info@este.it - P.I. 00729910158