Twitter LinkedIn YouTube E-mail
magnify
Home TEMATICA ICT PER L'HR Altea People, piattaforma HCM in cloud per il cambiamento digitale

Altea People, piattaforma HCM in cloud per il cambiamento digitale

Published on 9 febbraio 2017

Da una costola di Altea Federation – una realtà importante, che conta circa mille dipendenti e ha un’unica mission, intercettare i trend e anticipare il cambiamento – è nata Altea People, società specializzata in soluzioni di HCM in cloud che integra e supporta le aree di intervento nell’ambito delle risorse umane.

Altea People ha l’ambizioso obiettivo di gestire tutti i processi HR dei clienti, coprendo con le proprie competenze ogni area di intervento. Dalla gestione integrata dei processi amministrativi, allo sviluppo delle risorse seguendo l’intero ciclo di vita del dipendente, fino ad arrivare all’analisi delle performance.

L’idea della piattaforma nasce da un’esigenza comune a molte aziende: la trasformazione digitale che sta portando a un rapido e inevitabile cambiamento in tutti i processi aziendali. A guidare questo cambiamento sono le risorse umane. All’interno delle organizzazioni si assiste a un’evoluzione di ruoli, competenze e modalità operative. Gestire in modo innovativo i processi legati allo sviluppo delle risorse umane è oggi una necessità imprescindibile per le imprese, come dice Andrea Ruscica, Chairman di Altea Federation e Presidente di Altea People, nell’intervista di copertina del numero di Gennaio-Febbraio 2017 di Sistemi&Impresa: “Altea People è un progetto pensato per le funzioni HR con un approccio duplice, tecnologico e umanistico per la gestione del capitale umano. Con Altea People abbiamo arricchito il nostro ecosistema di servizi alle aziende con altre discipline, in un dialogo costante con la tecnologia; perché, di nuovo, l’innovazione non è mai una questione solamente tecnologica”.

AlteaPeople

Dalla pianificazione al recruitment, passando per la formazione e l’analisi delle performance fino ad arrivare allo sviluppo professionale, è necessario intervenire su ogni fase del ciclo di vita del talento in azienda, in particolare nelle Piccole e medie aziende che faticano ad adeguarsi al cambiamento, come spiega Ruscica: “Nelle realtà medio grandi dove l’HR è strategico c’è sufficiente maturità sul tema innovazione e consapevolezza del ruolo chiave delle persone. Pertanto sarebbe consigliabile che questi sedesse nel board e partecipasse attivamente al disegno della strategia. Diversamente, nella PMI spesso non esiste una funzione ad hoc oppure c’è, ma presidia questioni prettamente amministrative. In questi casi il cambiamento non può essere responsabilità del Personale, ma va guidato direttamente da chi introduce l’innovazione e dai manager, a cascata”.

Le funzioni di Altea People si sviluppano su due livelli: il primo è basato sulla gestione del capitale intellettuale umano, che comprende fasi di censimento, qualificazione e valutazione delle competenze per sostenere la creazione di percorsi di miglioramento delle competenze di ogni dipendente; il secondo livello invece, sviluppato parallelamente al primo, riguarda l’implementazione delle tecnologie indispensabili per sostenere queste azioni.

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + = 16

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - 20125 Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - EMAIL: info@este.it - P.I. 00729910158